Castello di Torrechiara

Località

Comune di Langhirano, a 18 km da Parma (PR)

Periodo di apertura

tutto l'anno

Descrizione

Nel Castello di Torrechiara rivive una fiaba d’amore.

Regno della favola d’amore tra Pier Maria Rossi e l’amata Bianca Pellegrini: è il Castello di Torrechiara, in provincia di Parma. Tutto parla della loro passione in stile epico-cavalleresco: dalla Camera d’Oro, attribuita a Benedetto Bembo, alla stanza nuziale. La Rocca d’impianto quattrocentesco, turrita ed elegante, affascinò scrittori e registi: fu set del celebre film Ladyhawke. Il nome Torrechiara deriva da "torchio” nel cuore della valle dove si producono vini oggi ed olio nel medioevo. Pochi sanno che il Castello fu posto sotto la protezione della Madonna, per volere di Pier Maria Rossi devoto alla Vergine: iniziò infatti la sua costruzione nel mese di maggio del 1448. Oggi di proprietà dello Stato è tra gli esempi più significativi dell’architettura castellare italiana. Da notare all’interno la ricchezza degli affreschi a 'grottesche' di Cesare Baglione.

 

Il Castello di Torrechiara è chiamato la fortezza dal cuore affrescato: sorge "altiera et felice".


Il Castello di Torrechiara e tutti i Castelli del Ducato hanno bisogno di voi: ogni visitatore, ogni turista che entra in uno dei nostri manieri fa un viaggio nella Bellezza e ci aiuta a tenere vivi e aperte rocche, fortezze, manieri.
Chiunque visita un Castello ne diventa il Custode per sempre.
Grazie a tutti! Vi aspettiamo!

Credits testi: Ufficio Comunicazione Castelli del Ducato.

La Storia

Il Castello di Torrechiara fu costruito tra il 1448 e il 1460 dal Magnifico Pier Maria Rossi: la sua funzione difensiva è attestata da tre cerchia di mura e da quattro torri angolari, la destinazione residenziale provata dalla ricchezza degli affreschi a 'grottesche' di Cesare Baglione.

Straordinaria la "Camera d'Oro", attribuita a Benedetto Bembo, per celebrare, ad un tempo, la delicata storia d'amore tra Pier Maria e Bianca Pellegrini e la potenza del casato attraverso la raffigurazione di tutti i castelli del feudo. 


Percorso di Visita

Cortile d'onore, Cappella di San Nicomede, piano terra, piano superiore.

Meeting

Sale disponibili su richiesta a: MIBACT- Polo Museale dell’Emilia Romagna- via Belle Arti, 56- Bologna

Orari

OTTOBRE
- Dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 19:00 (ingresso con regolare biglietto e modalità di accesso vigenti - ultimo accesso 18:30) - Domenica dalle 09:00 alle 19:00 - Lunedì: chiuso L'accesso è contingentato a 50 persone ogni 30 minuti, pari al tempo di visita, per consentire a tutti i visitatori in attesa di entrare e visitare il complesso. Dall'8 giugno è stato consentito l'accesso ai gruppi di 8 persone (guida inclusa), limite convenuto con gli altri istituti della Regione Emilia-Romagna. Il percorso di visita è stato ripensato come un percorso di visita "a scorrere", studiato per tenere separati i flussi in ingresso da quelli in uscita e garantire così di poter fruire nell'orario di apertura la possibilità di visita a tutti e in sicurezza.Da ciò consegue che, qualora le guide turistiche necessitino di maggiore tempo per le loro spiegazioni, queste debbono essere svolte all'esterno della struttura.
VIETATO L’ACCESSO A PERSONE CON SINTOMI INFLUENZALI
OBBLIGO DI MASCHERINA E DISTANZIAMENTO ALMENO 1 METRO
EVITARE ASSEMBRAMENTI E NON TOCCARE OGGETTI/SUPERFICI
ACCESSO OGNI 30’ a partire dall’orario di apertura


Ingressi

Dai 25 anni intero 5,00 Euro

Biglietto agevolato  2,00 euro (insegnanti di ruolo scuole statali italiane e giovani tra i 18 e i 25 anni)

Portatori di Handicap e cittadini UE Under 18, Guide turistiche UE - esibendo licenza, Interpreti turistici - esibendo licenza, Personale Ministero Beni Culturali, Membri I.C.O.M., Cittadini UE minori 18 anni, Comitive studenti UE ed insegnanti accompagnatori, Docenti e studenti - architettura, conservazione beni culturali, archeologia e storia dell'arte o corsi corrispondenti paesi membri UE, Accademie di Belle Arti Italia e UE, Portatori di handicap e accompagnatore italiani e UE, Operatori volontariato BB. CC., Docenti storia dell'Arte Licei Statali, Giornalisti, Militari nucleo Tutela Patrimonio,: gratuito
Card del Ducato: depliant in omaggio




Servizi

NON SONO AMMESSI CANI ALL'INTERNO DEL CASTELLO DI TORRECHIARA

Contatti

Contatti MiBACT

TELEFONO Biglietteria +39 0521.355255
FAX Biglietteria +39 0521.355255
WEB: www.polomusealeemiliaromagna.beniculturali.it 

Contatti Comune di Langhirano
TELEFONO: I.A.T. +39 0521.355009 
FAX: +39 0521.355821 
WEB: www.portaletorrechiara.it - www.comune.langhirano.pr.it
iat@comune.langhirano.pr.it

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla