Rocca Sanvitale di Fontanellato

Località

Comune di Fontanellato, a 19 km da Parma (PR)

Periodo di apertura

tutto l'anno

Descrizione

La Rocca Sanvitale di Fontanellato si erge, incantevole, al centro del borgo, circondata da ampio fossato colmo d'acqua: racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano, la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone.

All'interno della Rocca ancora intatto l'appartamento nobile dei Sanvitale.

Nella Rocca Sanvitale di Fontanellato visitabile l'unica Camera Ottica in funzione in Italia all’interno della quale un sistema di specchi riflette l’immagine della piazza antistante su uno schermo.
In una apposita ala del Castello da marzo 2015 è visibile lo Stendardo della Beata Vergine di Fontanellato ritrovato, il grande drappo in damasco rosso lungo 5 metri e alto 4 metri datato tra il 1654 ed il 1656.
La sua forma e gli anni della sua esecuzione hanno fatto pensare anche ad un suo utilizzo come bandiera di nave - una Galera - capitanata da un nobile Sanvitale, come attestano alcuni documenti, che ha solcato il Mar Mediterraneo durante la guerra di Candia.


Il teatrino dei nipotini di Maria Luigia d’Austria al primo piano vi farà tornare bambini. La sfera armillare nella Sala da Ricevimento segna antiche coordinateo. Le armi esposte narrano un tempo di guerra, le ceramiche e i quadri un tempo di pace.

Leggenda narra si manifesti nel Castello il fantasma della piccola Maria Costanza Sanvitale, nipotina della Duchessa Maria Luigia d'Austria. La bambina, vocata alle belle arti, al canto e al ballo, morì all'età di 5 anni, 7 mesi e 7 giorni, lasciando disperati i genitori, i giovani Conti Albertina e Luigi. Alcune guide del maniero e alcuni turisti hanno udito passi, una voce di bimba a chiamarli ed hanno visto ombre, in due sale in particolare: la Sala del Biliardo e la Sala da Ricevimento.


All’interno della Rocca Sanvitale prendono vita le straordinarie Domeniche Magiche per famiglie e bambini, i laboratori creativi-didattici, mentre all’esterno il Centro Commerciale Naturale con 140 mercati e mercatini  ed i negozi aperti anche nel weekend vi invitano a Corte!


Il Museo Rocca Sanvitale di Fontanellato, tra i primi in Italia, dà l'opportunità unica – al di fuori dei normali orari di visita del castello – di ammirare anche "in solitudine” la celebre Camera Picta, l'Affresco del Parmigianino (con prenotazione obbligatoria rocca@fontanellato.org) da soli, o in coppia, seduti all'interno della stanza.


Rivivrete da soli quella sensazione che forse provava la committente Paola Gonzaga, sposa di Galeazzo Sanvitale, quando entrava all'interno di quel luogo così speciale dove meditava e rifletteva sul senso della vita attraverso le domande che le pareti affrescate pongono. L'idea è perfetta per chi ama stare parecchio tempo davanti ad un'opera d'arte da solo, per passare del tempo con se stessi o per chi vuole regalare ad una persona una esperienza speciale, unica, esclusiva.


La Rocca di Fontanellato e tutti i Castelli del Ducato hanno bisogno di voi: ogni visitatore, ogni turista che entra in uno dei nostri manieri fa un viaggio nella Bellezza e ci aiuta a tenere vivi e aperte rocche, fortezze, manieri.
Chiunque visita un Castello ne diventa il Custode per sempre.
Grazie a tutti! Vi aspettiamo!


Credits testi: Ufficio Comunicazione Castelli del Ducato


 

La Storia

La storia dell'edificazione della Rocca Sanvitale può essere fatta risalire all'anno 1124 quando venne eretta una prima torre di difesa da parte dei Pallavicino.

A tale periodo viene fatta risalire proprio la costruzione del mastio centrale della Rocca, che serve anche come porta di ingresso, oggi attraverso un ponte di pietra, originariamente attraverso un ponte levatoio.

Nel 1386 le terre di Fontanellato con la relativa Rocca, vennero cedute ai Sanvitale.

Nel 1404, il feudo venne trasformato in contea: fu in tale periodo che la Rocca di Fontanellato divenne una residenza signorile di notevole importanza.

La Rocca appartenne alla famiglia Sanvitale fino al 1948 anno in cui Giovanni Sanvitale la vendette all'amministrazione comunale.

Percorso di Visita

Percorso completo: sale arredate, camera ottica, stanze affrescate a piano terra con affresco del Parmigianino, sala dello stendardo.

Percorso parziale: stanze affrescate a piano terra con affresco del Parmigianino e camera ottica.


Meeting

Le sale convegni di Fontanellato sono situate all'ultimo piano della prestigiosa Rocca Sanvitale, dalla quale possibile ammirare una splendida veduta del paese circostante. Un sapiente lavoro di restauro ha saputo unire il fascino dell'antico con una razionalità di servizi tutta moderna. Vi trovano spazio due sale denominate Sala dei Merli e Sala delle Gelosia, ideali per meeting, convegni, incontri di studio, riunioni di lavoro, feste, cerimonie, cene di gala e wedding.

Sala dei Merli: l'ambiente ha una superficie di m. 18x7,5 e pu ospitare 120 persone. 
Sala delle Gelosie: l'ambiente ha una superficie di m. 13,5x5 e pu ospitare 50 persone.

Attrezzatura e servizi: 
- cancelleria
- allestimento sale
- accoglienza e hostess di sala
- guardaroba
- impianto di amplificazione
- schermo per proiezioni e filmati
- registrazione audio
- lavagna luminosa
- proiettore per diapositive
- video proiettore VHS
- tecnico luci e proiezioni
- tecnico audio e suono
-servizio di pulizia
- aree espositive

Servizi a richiesta:
- interpreti e traduzione simultanea
- organizzazione catering per coffee-break, lunch e buffet
- visite guidate all'interno della Rocca Sanvitale
- visite guidate ai Luoghi Verdiani e ai Castelli della Bassa Parmense
- prenotazione alberghiera
- ufficio stampa e fotografo per la presentazione dell'evento


Wedding

Wedding, ricevimenti e feste private
Da agosto 2014 la Rocca Sanvitale diventa location esclusiva per ricevimenti di matrimonio e feste private. Sono a disposizione 7 sale al piano terra (con capienza totale di circa 150 posti a sedere), una sala al terzo piano con capienza 120 persone ed il cortile per 200 persone circa. Per chi desidera sposarsi in Rocca con rito civile è a disposizione anche la superba Sala delle Donne Equilibriste decorata con affreschi del '500.

Orari

ORARI APERTURA MUSEO

NOVEMBRE:
dal martedì al sabato
visite guidate alle 10.30-11.45-14.30-15.45-16.45;
domenica e festivi visite dalle 9.30 alle 11.45* e dalle 14.00 alle 16.45*
(*ultimo ingresso)
LO IAT SARA' APERTO DA MARTEDÌ A DOMENICA DALLE 9,30 ALLE 12,30 E DALLE 14,00 ALLE 17,00.

DAL 1 DICEMBRE AL 31 MARZO
dal martedì al sabato 10.00-11.45* e 15.00-16.45* (visite ore 10.30-11.45-15.30-16.45)
domenica e festivi 9.30-11.45* e 14.30-16.45*

DAL 1 APRILE AL 31 OTTOBRE
Dal lunedì al sabato
9.30-11.45* e 15.00-17.45*
Domenica e festivi
9.30-11.45* e 14.30-17.45*

*inizio ultima visita guidata
Visite guidate.
Prenotazione obbligatoria per i gruppi.

ORARI APERTURA IAT

DAL 1 NOVEMBRE AL 31 MARZO
dal martedì al sabato 9.30-11.45* e 15.00-16.45* (visite ore 10.30-11.45-15.30-16.45);
domenica e festivi 9.30-11.45* e 14.30-16.45*

DAL 1 APRILE AL 31 OTTOBRE
dal lunedì al sabato 9.30-11.45* e 15.00-17.45*(visite ore 10.30-11.45-15.30-16.45-17.45)
domenica e festivi 9.30-11.45* e 14.30-17.45*


 

Ingressi

Percorso completo: (sale arredate, camera ottica, stanze affrescate a piano terra con affresco del Parmigianino, sala dello Stendardo)
Adulti: Euro 8,00
Ragazzi (dai 6 ai 16 anni): Euro 3,50
Gruppi (min. 20 persone): Euro 6,50
Scolaresche: Euro 5,50
Ridotto Card del Ducato, Soci F.A.I. T.C.I Art'é e PleinAir: Euro 7,00 

Percorso parziale: (stanze affrescate a piano terra con affresco del Parmigianino e camera ottica)
Adulti: Euro 4,00
Ragazzi (dai 6 ai 16 anni): Euro 2,50
Gruppi (min. 20 persone): Euro 3,50
Scolaresche: Euro 3,00
Ridotto Card del Ducato, Soci F.A.I. T.C.I Art'é e PleinAir : Euro 3,00

Attività didattica: Euro 10,00 (visita e laboratorio)
Visita didattica: Euro 8,00 (visita a tema)

Agevolazioni:
Ridotto Card del Ducato, F.A.I., T.C.I Art'é e PleinAir sconto Euro 1,00 su percorso completo e parziale
Sconto per i tesserati CamperLife: 1 Euro sul biglietto d'ingresso non
cumulabile con altre tessere o sconti.
Sconto per i possessori della Student Card dell'Università di Parma: 1 Euro sul biglietto d'ingresso non cumulabile con altre tessere o sconti.

News
Dall'estate 2017 fino al 31 dicembre il Museo Rocca Sanvitale di Fontanellato, tra i primi in Italia, dà l'opportunità unica – al di fuori dei normali orari di visita del castello – di ammirare anche "in solitudine” la celebre Camera Picta, l'Affresco del Parmigianino (con prenotazione obbligatoria rocca@fontanellato.org) da soli, o in coppia, seduti all'interno della stanza. Senza nessuna spiegazione di guide, senza rumori attorno, senza altre persone.
(una guida discreta e silenziosa sarà a disposizione appena fuori della stanza)

Servizi

Visite in lingua straniera (su prenotazione), 

book-shop, 

prenotazioni on-line, 

servizi disabili, ascensore per disabili, 

guardaroba, 

spazio bimbi (su prenotazione), 

visite a tema alla Rocca e al paese (su richiesta).


Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR): ammessi solo cani di piccola taglia.

Sono ammessi solo cani piccoli tenuti in braccio o in idonee bag del proprietario.
Il Castello all’accoglienza è in grado di fornire ciotole d’acqua per i cani su richiesta.

 

loading map ...

Contatti

TELEFONO: +39 0521.829055

FAX: +39 0521.824042

E-MAIL: iat@fontanellato.org - rocca@fontanellato.org

WEB: www.fontanellato.org 


In evidenza

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla