Vai al contenuto

Lingua

Ricerca

Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci

  • Località

    Fontanellato

  • Periodo di apertura

    dal 29 maggio 2015

  • Descrizione

    Il Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci – straordinario parco culturale con il più grande labirinto al mondo di bambù - è entrato a far parte ufficialmente dal 1 gennaio 2015 del prestigioso circuito dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza. 

    Il Labirinto della Masone è un parco culturale progettato da Franco Maria Ricci con gli architetti Pier Carlo Bontempi e Davide Dutto. Ospita spazi culturali per più di 5.000 metri quadrati, destinati alla collezione d’arte di Franco Maria Ricci (circa 500 opere dal Cinquecento al Novecento) e a una biblioteca dedicata ai più illustri esempi di tipografia e grafica, tra cui molte opere di Giambattista Bodoni (su cui Ricci ha curato recentemente uno splendido volume monografico) e l’intera produzione di Alberto Tallone. Completeranno questa collezione storica tutti i libri curati da Franco Maria Ricci in cinquant’anni di attività. Il Labirinto della Masone con pianta a stella copre 7 ettari di terreno ed è realizzato interamente con piante di bambù di specie diverse.


    Al centro del Labirinto della Masone trovate una piazza di duemila metri quadrati contornata da porticati e ampi saloni: ospiterà concerti, feste, esposizioni e altre manifestazioni culturali. Prospiciente la piazza, una cappella a forma piramidale ricorderà il labirinto come simbolo di fede. Ci saranno, per i visitatori, una caffetteria, un ristorante, uno spazio gastronomico parmigiano e un bookshop dove si potranno trovare anche molte edizioni ormai rare di Franco Maria Ricci. 




  • La Storia

    Perché un Labirinto
    "Da sempre i Labirinti mi affascinano.  Insieme ai Giardini, sono tra le fantasie più antiche dell’umanità. Il Giardino, o Eden - così bello che Adamo ed Eva, freschi di creazione, continuavano a stropicciarsi gli occhi - incarna l’innocenza e la felicità; il Labirinto è, invece, una creazione del Potere e una fonte di turbamenti.  Riflette la perplessa esperienza che abbiamo della realtà. Sognai per la prima volta di costruire un Labirinto circa venti anni fa, nel periodo in cui, a più riprese, ebbi ospite, nella mia casa di campagna vicino a Parma, un amico, oltreché collaboratore importantissimo della casa editrice che avevo fondato: lo scrittore argentino Jorge Luis Borges. Si tratta del più grande labirinto al mondo, almeno per ora, e anche una delle più vaste piantagioni di bambù, almeno in Europa". Franco Maria Ricci
  • Orari

    Il complesso del Labirinto è aperto dalle 10.30 alle 19 tutta la settimana tranne il martedì.
    E' possibile con anticipo prenotare visite nel giorno di chiusura scrivendo a:  labirinto@francomariaricci.com
    Per richiedere le visite guidate alle collezioni contattare: labirinto@francomariaricci.com
  • Ingressi

    Biglietto Intero: Euro 18
    Include l'ingresso a tutto il complesso del Labirinto per un'intera giornata per una persona.
    Riduzioni alla cassa sono previste per le seguenti categorie:
    per i gruppi di oltre 15 persone: Euro 15 a persona;
    per le visite scolastiche: Euro 10 a persona;


    Tutti i percorsi del complesso del Labirinto sono privi di barriere architettoniche e consentono l'accesso in forma autonoma a persone diversamente abili.
  • Servizi

    Piazza di 2.000 metri quadrati contornata da porticati e ampi saloni per concerti, feste, esposizioni e manifestazioni culturali.

    Cappella a forma piramidale.

    La Caffetteria: pensata per un momento di riposo durante la visita. I visitatori, seduti sotto i porticati, potranno gustare semplici piatti, un bicchiere di vino, un drink o un caffè.

    Il ristorante "Il Bistrò": gestito dallo Chef Massimo Spigaroli è dedicato a chi desidera pranzare in maniera raffinata, nel rispetto della tradizione. All'uscita. è aperto uno spazio gastronomico parmigiano per acquistare prodotti di qualità legati al territorio.

    Bookshop: si potranno trovare molte edizioni ormai rare di Franco Maria Ricci, oggetti raffinati legati ai temi del bambù, botanica in generale, arte e bibliofilia. Nel reparto-antiquariato possibilità di acquistare volumi di Ricci con fama di introvabili.


    Labirinto della Masone (PR) è pet-friendly

    Il cane può entrare solo se di piccola taglia nel Museo. Sono ammessi cani al guinzaglio e di tutte le taglie nel Labirinto-Giardino. Il Labirinto della Masone all’accoglienza è in grado di dare una ciotola d’acqua al cane.

    Non svolge servizio di dog-sitting.

    Contatti: tel. 0521.827081

     

    Richieste degli spazi per eventi: eventi@francomariaricci.com


    Per tutti i sabati dal 17 settembre al 17 dicembre 2016 è disponibile, inclusa nel biglietto di ingresso al Labirinto, una navetta con partenza dal Parma Point in strada Garibaldi 18, a fianco del Teatro Regio, verso il Labirinto della Masone a Fontanellato.
    Dal Labirinto, ogni sabato, è anche disponibile il trasporto gratuito verso la Rocca Sanvitale di Fontanellato e ritorno al Labirinto.
    Ogni corsa ha un massimo di 25 posti, quindi vi suggeriamo di prenotare la vostra corsa telefonando o mandando una e-mail.
    E-mail: navetta@francomariaricci.com • Tel. +39 366 2135606
    www.labirintodifrancomariaricci.it

In evidenza

  • ETTORE GUATELLI - LA VITA DELLE COSE

    Apre al pubblico sabato 5 agosto la nuova mostra del Labirinto della Masone, La vita delle cose, dedicata al Museo Guatelli.

    Da sabato 5 agosto a domenica 24 settembre

  • UNDER THE BAMBOO TREE

    Weekend di incontri, laboratori e visite guidate con degustazioni menù ispirato al bambù a cura dello che stellato Massimo Spigaroli e del suo team

    Da sabato 23 settembre a domenica 24 settembre

Contatti

TELEFONO: +39 0521827081  
FAX: +39 0521827081
E-MAIL: ricci@masone.parma.it
E-MAIL: labirinto@francomariaricci.com
WEB: www.labirintodifrancomariaricci.it

Castelli del Ducato di Parma e Piacenza
P.za Matteotti 1 - 43012 Fontanellato (Pr)
tel 0521.823221 - fax 0521.822561
e-mail: info@castellidelducato.it
p.iva: 02088470345

Acqua Norda S.p.A.
sostiene Castelli del Ducato
Acqua Norda S.p.A. sostiene Castelli del Ducato
Con il contributo di fidenza village
banca generali

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla