Museo Agorà Orsi Coppini

Località

San Secondo Parmense (PR)

Periodo di apertura

tutto l'anno su prenotazione e ogni domenica dalle 15 alle 19

Descrizione

Un percorso emozionale in cui l'extravergine diventa logos, parola, cultura che si può assaporare, che traduce in esperienza diretta un sapere di generazioni. "Conoscere per amare", così nasce l'idea della famiglia Coppini,  le cui radici sono profondamente ramificate nel terreno argilloso della Food Valley. Ecco perché è nato qui il centro culturale dell'olio e dell'olivo, per diffondere la conoscenza di un prodotto e di un mondo che è arte, Arte Olearia appunto, la cui aura illumina la storia, dalla mitologia più antica fino ai giorni nostri. I popoli del Mediterraneo hanno acquisito la civiltà anche grazie all'olio. Obiettivo del Museo Orsi Coppini è quello di veicolare questa cultura. L'Italia è un paese fondato sull'olio: il simbolo stesso della Repubblica Italiana è un ramo d'ulivo. E diverse religioni hanno basato sull'olio e l'ulivo la loro forza espressiva.

Diversi sono gli "attrezzi" di lavoro in esposizione permanente:

 

- torchio o "strettojo” a una vite del tipo "alla genovese”;
- pressa a leva e a vite in legno;
- frantoio a due macelli (pietre molari) con gramola;

- dosatore;
- torchio o pressa idraulica;
- torchio in ferro;
- torchio o pressa idraulica a quattro colonne;
- pompa idraulica;
- separatore centrifugo Veraci;
- separatore centrifugo Camplone;
- frantoio a due macelli.


La struttura è a disposizione per organizzare percorsi tematici per le scuole, in continuità con i programmi didattici o visite ad hoc in azienda e al Museo d’Arte Olearia. Il MuseoAgorà Orsi Coppini è il luogo in cui condividere con i nostri Estimatori l'amore per la bellezza, l'arte e la cultura; un laboratorio di incontri, per conoscere sempre più e sempre meglio gli Estimatori dell'Extravergine al t.o.p. (Tracciabilità Origine Prodotto).

La Storia

Il MuseoAgorà Orsi Coppini riporta finalmente l'olivo nel parmense e prende forma da un'idea-mondo che associa il coltivare al conoscere, l'amore per la natura all'amore per il sapere e per l'uomo.
Una zona da sempre vocata all'agroalimentare, un casello dell'800 per la produzione del parmigiano reggiano e nel cuore una passione per l'Olivo, albero sacro in tutte le civiltà, simbolo di pace e dialogo, fonte di sostentamento, sapore, cura del corpo e dello spirito, luce.


Orari

Visita guidata: domenica dalle 15,00 alle 19,00
Negli altri giorni solo su prenotazione al numero 0521 877617
che risponde per prenotazioni dal lunedì al venerdì tra le 10 e le 18.
Struttura accessibile e attrezzata per i visitatori con disabilità motoria.

loading map ...

Contatti

Tel.0521.877617 didattica@museoorsicoppini.it www.museoorsicoppini.it


La Card del Ducato

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla