Vai al contenuto

Lingua

Ricerca

Rocca di Sala Baganza

  • Località

    Comune di Sala Baganza, 15 km da Parma

  • Periodo di apertura

    tutto l'anno

  • Descrizione

    La Rocca di Sala Baganza, adagiata sulle prime colline dell'Appennino, presso il torrente Baganza, ebbe un ruolo di primaria importanza nel sistemadifensivo dei castelli parmensi.

    Le sale della Rocca, di recente sottoposte ad importanti interventi di restauro, mostranopreziosi affreschi e decorazioni, opere cinquecentesche di Orazio Samacchini, Bernardino Campi e Cesare Baglione.


    All'interno delle sale cinquecentesche della Rocca, visitabile in modo permanente la mostra di scultura di Jucci Ugolotti.


    Nelle suggestive cantine e nell'ex ghiacciaia della Rocca Sanvitale è stato allestito il Museo del vino, un percorso espositivo e sensoriale dedicato al vino di Parma, alla sua storia e alla sua cultura.

    Ingresso e biglietto a parte per la visita al museo.


  • La Storia

    La Rocca di Sala Baganza fu tenuta, sin dal 1258 e per oltre 350 anni, dai Sanvitale poi dai Farnese e dai Borbone.
    Oggi la Rocca ha l'aspetto di un lungo parallelepipedo delimitato agli estremi dai resti di due torrioni.
  • Percorso di Visita

    Sale cinquecentesche e Oratorio dell’Assunta.

    In considerazione dei danni verificatesi con l’evento sismico del 23.12.2008 gli Appartamenti farnesiani non sono agibili.

    All’interno delle sale cinquecentesche è visitabile in modo permanente la mostra di scultura "Sacroprofano” di Jucci Ugolotti

  • Meeting

    La Rocca è dotata di una Sala Convegni attrezzata con impianti audio e video adatta per ospitare congressi, meeting, presentazioni di progetti e libri.

    Le sale affrescate possono ospitare esposizioni temporanee di pittura e fotografia.

  • Wedding

    Disponibilità per celebrare matrimoni con rito civile allinterno delle sale oppure con rito religioso allinterno dellOratorio settecentesco dellAssunta.

    Possibilità, su concessione del Comune di Sala Baganza, di organizzare buffet.

  • Sale cinquecentesche e Oratorio dell’Assunta.

    In considerazione dei danni verificatesi con l’evento sismico del 23.12.2008 gli Appartamenti farnesiani non sono agibili.

    All’interno delle sale cinquecentesche è visitabile in modo permanente la mostra di scultura "Sacroprofano” di Jucci Ugolotti

    -->
  • Orari

    Orario d’apertura:

    da aprile ad ottobre: ore 10.00 – 13.00; 15.00 – 18,00. Chiuso lunedì e martedì non festivi

    da novembre a febbraio: ore 10,00– 13.00; 15,00 – 17,00. Chiuso lunedì, martedì e mercoledì non festivi

    nel mese di marzo: ore 10,00 – 13,00; 15,00 – 17,00. Chiuso lunedì e martedì non festivi

    Orari di visita accompagnata: sabato, domenica e festivi ore 10,30- 11,30- 15.00- 16.00 ( 15,30 e 16,30 quando la chiusura è alle 18,00)

     

    Giorni di chiusura:

    Novembre, Dicembre, Gennaio, Febbraio: lunedì, martedì e mercoledì

    Da Marzo ad Ottobre: lunedì e martedì

    Chiuso 24 – 25 – 26 dicembre

    Chiuso 24 25 26 dicembre, il 31 dicembre aperto solo su prenotazione.



  • Ingressi

    Intero: € 4,00

    Ridotto: € 3,00 per Gruppi (min. 10 pers.), adulti oltre i 60 anni, ragazzi dai 13 ai 18 anni; Card del Ducato

    Ridotto ragazzi: € 1,00 da 6 ai 12 anni; Scolaresche

    Gratuito: diversamente abili e loro accompagnatori, accompagnatori gruppi e scolaresche, minori di 6 anni.

    L’ingresso è gratuito per i Salesi.

     

    Convenzioni e agevolazioni
    Portatori di handicap: ingresso gratuito (anche per l’accompagnatore)

    Over 60 anni: riduzione di € 1,00 sul biglietto d’ingresso

    Titolari Card del Ducato (Castelli del Ducato di Parma e Piacenza): riduzione € 1,00 sul biglietto d’ingresso

  • Servizi

    Visite in lingua straniera su prenotazione (inglese, francese, tedesco e cinese), percorsi didattici, materiale informativo sul territorio, bookshop, gadget (guide, cartoline, poster) , servizi disabili, ascensore, sala convegni, possibilità di servizi fotografici e celebrazioni matrimoni civili e religiosi.


    Rocca Sanvitale di Sala Baganza (PR) è pet-friendly

    Il cane può entrare con guinzaglio o nelle apposite bag per i cani più piccoli.

    Possono entrare cani di taglia piccola, media, grande.

    Il Castello all’accoglienza è in grado di dare una ciotola d’acqua al cane, quando richiesta.

    La Biglietteria/Spazio Accoglienza è in grado di tenere il cane mentre eventualmente i padroni visitano il maniero. In dog-sitting, è in grado di tenere 2 cani alla volta, se il carattere degli animali lo permette in accordo cpon i padroni.

    Il servizio di dog-sitting in Castello, extra biglietto di ingresso, è gratuito.

    Non occorre la prenotazione ma si consiglia di avvisare la biglietteria (tel. 0521.331342) qualora si intendesse lasciare il cane in dog-sitting durante la visita.

    Quali altri animali possono entrare? Può entrare qualsiasi animale da compagnia, debitamente tenuto al guinzaglio, in gabbietta, o in braccio al padrone, che non rappresenti un pericolo per le persone e per la struttura e che non rechi disturbo agli altri visitatori.

    Promozioni o proposte speciali per chi viaggia con il proprio cane al seguito:  

    La Rocca Sanvitale è dotata di un grande giardino che da libero accesso ai cani (con guinzaglio). Dopo una visita al castello il meritato riposo o sfogo in un giardino.

     

In evidenza

Contatti

TELEFONO: +39 0521.331343/331342
FAX: + 39 0521.336429

E-MAIL: iatsala@comune.sala-baganza.pr.it

WEB: www.comune.sala-baganza.pr.it - www.prolocosalabaganza.it



Dove dormire

Castelli del Ducato di Parma e Piacenza
P.za Matteotti 1 - 43012 Fontanellato (Pr)
tel 0521.823221 - fax 0521.822561
e-mail: info@castellidelducato.it
p.iva: 02088470345

Acqua Norda S.p.A.
sostiene Castelli del Ducato
Acqua Norda S.p.A. sostiene Castelli del Ducato
Con il contributo di chic outlet shopping - fidenza village

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla