Notizie

Castello di Paderna

WEEKEND 30 SETTEMBRE - 1 E 2 OTTOBRE: EVENTI NEI CASTELLI DEL DUCATO

Benvenuto autunno! Calici al Tramonti, I Frutti del Castello, Caccia al Tesoro in Castello, I Mercatini delle Meraviglie, concerto di musica barocca

Castello di Contignaco (PR)
CALICI AL TRAMONTO
Aperitivo con degustazione dei vini del Castello di Contignaco
con una speciale visita guidata serale del Castello alle ore 21.
Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre
A partire dalle ore 18.30
Speciale visita guidata serale del Castello: ore 21
Dallo scorso anno i vini del Castello di Contignaco sono stati accolti nella F.I.V.I. (Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti), una grande famiglia di viticoltori che promuove la qualità e l’autenticità dei vini italiani.
Degustazione dei suoi vini: i calici di Contignaco potranno essere assaporati immersi nella quiete della natura, con vista panoramica sulle prime propaggini dell’Appennino parmense e di fronte alla meraviglia del tramonto, quando il cielo si colora di poesia prima che il sole ceda il passo alla luna.
Gli ospiti potranno degustare un’ampia scelta dei vini prodotti dalle cantine di Contignaco: il Bianco Ignatius, il Bianco Contignaci Turris, il Bianco Gemma, il Bianco Zelinda, il Rosso del Sasso, il Rosso del Rio dei Predoni, il Rosso Rubeum Durantis.
Tutti i vini del Castello, frutto di una lunga e curata macerazione delle bucce nel mosto e non filtrati, sono prodotti con metodi antichi di vinificazione che esaltano il sapore della tradizione locale.
Per chi lo desidera, sarà anche possibile cenare al Castello, accompagnando la degustazione con vari assaggi di salumi locali e con il Parmigiano Reggiano prodotto dall’Azienda Agricola del Castello, ottenuto con vacche di razza Bruna Alpina, il cui latte, ricco di proteine, si contraddistingue per la qualità superiore rispetto a quello delle Frisone.
Prenotazione obbligatoria.
Costi
– Ingresso:
adulti € 9 con 2 bevande (calici vino o analcolici);
ragazzi dai 14 ai 18 anni € 9 con 2 bevande analcoliche;
bambini fino a 14 anni € 3 con 1 bevanda analcolica.
– Speciale visita guidata serale del Castello, ore 21:
adulti e ragazzi € 10; bambini € 6; gratuito per i bambini di età inferiore ai 5 anni.
In caso di maltempo le degustazioni si svolgeranno nelle sale interne del Castello.
Le serate si svolgeranno nel rispetto degli attuali protocolli nazionali e regionali mirati al contrasto e al contenimento della diffusione del virus Covid-19.
Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR)
X-SCAPE EXPERIENCE CASTLE ON THE ROAD IN ROCCA E NEL BORGO
Venerdì 30 settembre, sabato 1, domenica 2 ottobre alle ore 16:45
Siete pronti a scappare e a risolvere i misteri? Si gioca a Fontanellato in un nuovo format divertente per ragazzi, giovani e famiglie, scuole, team building, cene aziendali e centri estivi. Consigliate: scarpe comode; voglia di mettersi in gioco e giocare; spirito di osservazione; spirito di squadra; cellulare sempre carico perché sarà il vostro fondamentale diario di viaggio digitale con tutte le missioni, il regolamento e qui vi arriveranno le varie informazioni per iniziare a giocare e per continuare il gioco. Nella trama attiva a Fontanellato dovrete risolvere alcune missioni all'interno della Rocca Sanvitale e altre missioni nel borgo storico. Non starete chiusi in una stanza ma vi muoverete nel maniero e nel paese: dunque, aguzzate la vista!
Il gioco si svolge contemporaneamente on line su smartphone tramite una App leggera che verrà comunicata in fase di prenotazione e anche nella realtà con la presenza fisica dei partecipanti, preferibilmente dagli 11 anni in su.
Il format è ideato organizzato e realizzato da X-scape Experience on the Road di Riccardo Butera, Food Valley Travel con la collaborazione di Associazione Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Pontremoli e Guastalla ed i gestori della Rocca Sanvitale. Il costo è 25 Euro a persona.
Il progetto punta ad incentivare la conoscenza non scontata tra adolescenti e giovani dei Castelli del Ducato, monumenti unici, ampliare la loro partecipazione alla vita culturale tramite il gioco interattivo a tappe, incentivare l’attenzione massima durante le visite guidate nei castelli e ai borghi perché gli indizi per giocare e sbloccare le prove saranno disseminati nei singoli classici percorsi. Si ringrazia Fondazione Cariparma per il sensibile supporto al territorio. Si gioca minimo con 4 persone prenotate. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Castello di Paderna (PC)
I FRUTTI DEL CASTELLO 2022 mostra mercato nazionale di florovivaismo, artigianato artistico e prodotti della terra
Sabato 1 e domenica 2 ottobre dalle 9 alle 18.30.
Zucche, melograni, fichi, susine, rose d'autunno, ciclamini, crisantemi, alchechengi, dalie, preziosi semi da piantare e tante riflessioni green su ambiente da salvare, clima impazzito, natura da rispettare, aria e acqua da proteggere: in Emilia Romagna, nel circuito Castelli del Ducato, torna attesissima la grande mostra mercato nazionale di florovivaismo, artigianato artistico e prodotti della terra “I Frutti del Castello”, giunta alla 27esima edizione al Castello di Paderna (Pontenure, PC), in programma sabato 1 e domenica 2 ottobre dalle 9.00 alle 18,30. Tanto bio, un tavoliere nel fienile dove pranzare, fare colazione e merenda, una festa di fiori e piante di ogni tipo – connaturata alla stagione – nel grande parco attorno al maniero con oltre 130 espositori da tutta Italia con i loro stand dai colori magnifici e forme sorprendenti. Meravigliosi espositori custodi della terra e del creato, ambasciatori della natura, del territorio, del rispetto dell'ambiente, della biodiversità e della valorizzazione del patrimonio storico artistico sono pronti ad incontrare il pubblico, a dare consigli su come fare il giardino, su quanto innaffiare, su come abbinare le piante e rivelare i segreti da pollice verde. Arrivano, a titolo di esempio, da Torino, Asti, Cuneo e Alessandria in Piemonte, dalla Valle d'Aosta e dal Trentino, da Monza-Brianza, Pavia, Como e Varese in Lombardia, da Acqualagna e Lecce in Puglia, da Treviso e Verona in Veneto, da Genova, Savona in Liguria, da Siena, Pisa e Firenze in Toscana, da Orvieto in Umbria, da Bologna e Ravenna in Emilia Romagna solo per fare alcuni esempi, oltre ad ambasciatori del territorio di Piacenza, Parma e Reggio Emilia. Conferenze, incontri e presentazioni di libri arricchiscono la due giorni.
SCOPRI ADESSO IL PROGRAMMA DETTAGLIATO DI INCONTRI, CONFERENZE, LABORATORI, MOSTRE, GIOCHI PER BIMBI
coordinato da Mimma Pallavicini giornalista esperta di giardini e verde insieme allo staff del Castello di Paderna.
Importanti relatori in arrivo a Paderna: l'agronoma giapponese maestra di cerimonia del tè Motoko IwasakiAnna Schneider, CNR Torino; Alessio Gennari naturalista ortolano; Anna Ferro vivaista ed esperta di mele; Tiziano Fratus poeta e scrittore “cercatore di alberi”; Ludovico Del Vecchio scrittore e ambientalista; docente Unipr Alberto GrandiAndrea Cattabriga, naturalista membro Uincn, il critico Simone FappanniDonna L. Mansi, presidente dell’Associazione culturale Knitviktim e Valentina Ferrarini, “tintora” emiliana con colori naturali; Enzo Melegari con il laboratorio degustativo per adulti con la frutta della regione; e molti altri e altre. 
Esposizioni che conquisteranno tutte e tutti:
Zucche di Piozzo - CN a cura di Maria Cristina Pasquali
Viti e uve dalla collezione ampelografica di Grinzane Cavour - CN a cura di Anna Schneider,
Pomodori e solanacee a cura di Maurizio Lunardon e Associazione Giardini Caneva (SP)
Riso italiano a cura di Natalia Bobba e Associazione Donne e riso (VC)
Frutti dell’Emila Romagna a cura di Enzo Melegari dell’Ass.ne Agricoltori Allevatori Custodi di Parma e Samuele Dal Monte
Fagioli e legumi a cura di Max Nunziata, collezionista
Funghi a cura di A.U.S.L. di Piacenza, Ispettorato Micologico
Grani antichi a cura di Claudio Grossi, agricoltore
Ortaggi esotici rari a cura di Alesso Gennari, agricoltore
Attività per giovani visitatori
Nei due giorni della manifestazione sarà a disposizione dei visitatori più piccoli un grande gioco dell’oca sul tema degli agrumi.
Sarà inoltre in funzione una biblioteca per ragazzi con libri sul tema di piante, fiori, frutti, giardinaggio.
In entrambi i giorni il magico Ludobus di Barbara e Franco metterà a disposizione i giochi della tradizione
Laboratori:
sabato e domenica, ore 11,30 e 14,30: costruzione di un rifugio invernale per farfalle e insetti utili con Paolo Parlamento
sabato ore 15: Orticello d’autunno: seminare ravanelli e rucola a cura degli allievi dell’Istituto Agrario Raineri di Piacenza
sabato ore 16,30 Laboratorio gustativo per bambini Assaggiamo le mele: quanti sapori! guidato dall’esperta Anna Ferro
domenica ore 16: mosaico con i semi di zucca con Maria Cristina Pasquali
“I Frutti del Castello” mette in stretta relazione il maniero – ancora circondato dall'acqua del fossato - che la ospita e i frutti e fiori dimenticati.
Come sempre è presente un'area dedicata al giardinaggioAntichi arredi ed elementi di decorazione per giardini e terrazzi. Forbici e attrezzature professionali da giardino. Cappelli e tovagliato. Cuscini e prodotti di cirmolo ed erbe, oggetti in legno riciclato per giardino e orto. E altre sorprese!
Vivai e collezioni. Spiccano nel 2022: collezioni di rose americane, inglesi e francesi, antiche e contemporanee; piante carnivore; piante grasse; collezioni di frutti di bosco, collezioni di begonie botaniche, varietà ricercate di rododendro, varietà di azalea.
Tanta agricoltura. Tra i protagonisti l'antico pomodoro Riccio di Parma, le varietà antiche di patate e gli ortaggi alpini da Aosta, le zucche mantovane, le mele miste dalla Val Sugana con i crauti ed il succo d' uva, i peperoni antiche varietà di Carmagnola, il Porro Cervere e la Rapa violetta cuneese, l'aglio di Caraglio, lo Zafferano di Mornico in pistilli essiccati naturalmente su brace a legna, l'Amarena di Cantiano in sciroppo ed il vino di Visciole, l'olio biologico, l'Ortrugo vinificato con metodo tradizionale e i vini DOC piacentini, piante da frutto tipiche dal Trentino e moltissime altre novità.
Artigianato artistico. Attesissime le collezioni e le composizioni di frutta in cera, i futon per cani e altri accessori per animali, le calzature e l'oggettistica in cuoio, abbigliamento ed accessori in panno casentino originale in linea country in fustagno, le coperte in lana e cotone biologico certificato, le mantelle, cuffie, sciarpe e accessori in lana e cashmere, cuscini in lana, borse ed accessori in feltro di lana, bijoux in feltro ispirati all’orto e al giardino, la profumeria botanica, gli oli essenziali per aromaterapia e molte altre sorprese.
Gli spazi del Castello di Paderna, ampi e ariosi, consentono di realizzare la mostra in sicurezza anche per gli espositori: la manifestazione è ogni anno un inno alla natura, alla bellezza ed alla gioia dello stare insieme con intelligenza e rispetto.
Ingressi
Ingresso INTERO €10.00
Ingresso RIDOTTO €8.00
Prevendita, gruppi almeno 15 persone, soci Touring Club
Per bambini fino ai 14 anni e disabili non autosufficienti
Info: info@castellidelducato.it

Antica Corte Pallavicina (PR)
CENA STELLATA E DEGUSTAZIONE DI 5 ANNATE RARE DI CHAMPAGNE
Esclusiva serata BOLLINGER
Venerdì 30 settembre
Cena a cura dello Chef stella Michelin Massimo Spigaroli accompagnata dalla degustazione di 5 annate ormai introvabili della Maison di Champagne Bollinger
LA GRANDE ANNÉE 2002
LA GRANDE ANNÉE 1992 IN MAGNUM
RD 2002
RD 1996
RD 1988
Una serata esclusiva con pochissimi posti disponibili.
Menu
IL CULATELLO SPIGAROLI DELLE GRANDI OCCASIONI
***
UOVO, FONDUTA E TARTUFO
***
IL RISOTTO AL RAGOUT DI PERNICE, CASTAGNE E PORCINI
***
IL FILETTO MIGNON DI BUE BIANCO CON I SUOI 70 GIORNI DI FROLLATURA,
SU UNA PICCOLA LASAGNA DI SEDANO E FOIE GRAS
***
IL PECORINO DELLA VAL CEDRA
***
CREMOSO ALLA ZUCCA, GELATO ALLE NOCCIOLE E AMARETTO
La piccola pasticceria
Il caffè, le tisane, gli infusi di bacche e la frutta sotto spirito
***
Il costo della serata evento è di 430 euro a persona.
La degustazione sarà guidata dal Sommelier e Gastronomo Paolo Tegoni.
Prenotazione obbligatoria
info@castellidelducato.it

Castello di Contignaco (PR)
“SEPTEMBER IN CASTRO” SETTEMBRE AL CASTELLO DI CONTIGNACO
Visite guidate e degustazioni dei vini del Castello – Tra Storia e Sapori nel Castello degli Aldighieri
Sabato 1 ottobre e domenica 2 ottobre
Orari: mattina ore 11, pomeriggio ore 15.30 e 17.30
Tra natura e cultura, gli ospiti saranno accompagnati dai proprietari in una visita guidata che li condurrà a scoprire la storia del Castello e i segreti delle sue sale interne.
La visita, per chi lo desiderasse, si potrà concludere con una degustazione dei vini prodotti nelle cantine della fortezza, durante la quale i proprietari esporranno la storia antica dell’Azienda di famiglia.
Per chi lo desidera, degustazione con assaggi di cinque dei vini di Contignaco, tutti prodotti con metodi antichi che esaltano il sapore della tradizione locale: il Bianco Ignatius, il Bianco Contignaci Turris, il Bianco Gemma, il Bianco Zelinda, il Rosso del Sasso, il Rosso del Rio dei Predoni, il Rosso Rubeum Durantis.
Sarà anche possibile acquistare il Parmigiano Reggiano prodotto dall’Azienda Agricola del Castello, ottenuto con vacche di razza Bruna Alpina, il cui latte, ricco di proteine, si contraddistingue per la qualità superiore rispetto a quello delle Frisone.
Costi:
– visita guidata adulti e ragazzi € 10; bambini dai 6 ai 14 anni € 6; bambini fino ai 5 anni ingresso gratuito;
– degustazione guidata dei vini del Castello € 18;
– visita con degustazione € 22.
Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Castello di Contignaco (PR)
CACCIA AL TESORO IN CASTELLO – FAVOLE ANTICHE
Caccia al tesoro alla ricerca delle morali più belle dell’antica tradizione favolistica
Per garantire la massima sicurezza, l’intera caccia al tesoro si svolgerà all’aperto.
Sabato 1 ottobre e domenica 2 ottobre
Orari: mattina ore 11, pomeriggio ore 16
Il Castello di Contignaco torna a proporre una caccia al tesoro che porterà i partecipanti a riscoprire alcune delle più belle favole che da secoli nutrono l’immaginario collettivo e che hanno fatto sognare innumerevoli generazioni di fanciulli.
I bambini, accompagnati dai loro genitori e con tanto di mappe e “taccuino del viaggiatore” al seguito, saranno impegnati a rincorrere una lunga catena di indizi che li condurrà a disvelare numerosi racconti, graziosi ed edificanti, quali Il Pastore, Il Topo di città e il Topo di campagna, Il Cane e l’Asino, Le Ranocchie e il loro Re, L’Asino e il Lupo, La Volpe e l’uva, Il Cane e la Volpe, La Formica e la Cicala.
Le favole, come si sa, sono brevi narrazioni con uomini, animali, piante o essere inanimati e racchiudono sempre un insegnamento morale, destinato non solo ai più piccoli, ma anche agli adulti.
I bambini, aiutati dai più grandi, dovranno riuscire a individuare la morale di ogni favola che sarà loro proposta: solo così potranno concludere la caccia e giungere al dolcissimo tesoro finale!
Gioco ideale per bambini dai 5 ai 14 anni circa. Si consiglia di attrezzarsi con ombrelli e stivaletti in caso di pioggia.
La caccia al tesoro prevede una forte interazione tra i bambini e gli adulti, in modo da far divertire tutti quanti.
Costi:
– visita guidata adulti € 10; bambini dai 6 ai 14 anni € 6; bambini fino ai 5 anni ingresso gratuito;
– degustazione guidata dei vini del Castello € 18;
– visita con degustazione € 22.
Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it 

Mastio e Borgo di Vigoleno (PC)
VIGOLENO: I MERCATINI DELLE MERAVIGLIE
Nel Borgo di Vigoleno opere dell’ingegno creativo, interamente fatte a mano dai numerosi artigiani ed espositori creativi
Domenica 2 ottobre dalle 10 alle 18
Nelle giornate indicate il borgo ospiterà gli espositori, artigiani che cambieranno e in base alle stagioni proporranno le loro opere sempre nuove e diverse.
Informazioni: info@castellidelducato.it

Abbazia Cistercense di Fontevivo (PR)
CONCERTO DI MUSICA BAROCCA
Dove la cultura è viva da secoli
Domenica 2 ottobre ore 17
In occasione della festa della Madonna del Soldato
Concerto di musica barocca italiana e non solo
Castelguelfo presso la Chiesa romanica
Evento organizzato dal Gruppo Amici di Castelguelfo
Evento gratuito
Per informazioni e prenotazioni: info@castellidelducato.it

Reggia di Colorno (pr)
INSETTI E PIANTE, UNA SIMBIOSI (QUASI) PERFETTA
Visita botanica al Giardino Storico della Reggia di Colorno
Domenica 2 ottobre, ore 9.30
Nel Giardino Storico: un tripudio di forme, colori e specie botaniche che ospitano piccoli abitanti. Alleanze e ostilità tra le specie sono varie: ci sono insetti che “amano” le piante, come gli impollinatori, altri che sono dei veri e propri flagelli.
Una visita guidata per conoscere inganni, strategie e collaborazioni tra piante e insetti.
Lo sapevi che … le larve del Cervo volante, tra le specie protette della fauna minore dell’Emilia Romagna e “piccoli abitanti del Giardino, si nutrono del legno in decomposizione, in preferenza quello delle querce, contribuendo alla produzione di humus.
La manifestazione non si svolge in caso di brutto tempo.
Biglietto adulti € 10,00
Biglietto ridotto € 9,00
Biglietto famiglia:
2 adulti + 1 bambino 7/14 € 20,00
2 adulti + 2 bambini 7/14 € 25,00
2 adulti + 3 bambini 7/14 € 30,00
Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

 

#castellidelducato #castelliemiliaromagna #inEmiliaRomagna #destinazioneturisticaemilia
#fantasticaemilia #fantasyland #emiliadasogno
#esperienzeuniche #experiencecastle #custodidisogni #custodideltempo #custodidistorie
#visititaly #visitemilia


Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Guastalla e Pontremoli con itinerari verso Reggio Emilia e verso Cremona – Felici di Accogliervi!

Castello di Paderna

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla