Notizie

Castello di Montechiarugolo

SAN VALENTINO 2023: ESPERIENZE E SORPRESE DA BATTICUORE NEI CASTELLI DEL DUCATO

Dall'11 al 14 febbraio proposte romantiche, esperienze per coppie, soggiorni alla scoperta di luoghi nuovi e inaspettati.

San Valentino 2023 nei Castelli del Ducato
Dall'11 al 14 febbraio proposte romantiche, esperienze per coppie, soggiorni
alla scoperta di luoghi nuovi e inaspettati. www.castellidelducato.it

Con relax benessere nella Spa, con brindisi e visita notturna al castello, con cena a lume di candela, con giochi di ruolo o x-scape per sfida per coppie, con escursioni a piedi in borghi e manieri: San Valentino 2023, il mese dell'amore e degli innamorati, può essere la bella occasione per fare un viaggio romantico in coppia nel circuito dei 38 Castelli del Ducato e 50 luoghi d'arte, condividere emozioni speciali, vivere una cena in una bellissima taverna medievale di un castello, nel ristorante di un borgo storico, regalarsi un soggiorno in un posto speciale o un giorno alla scoperta di luoghi nuovi e inaspettati. Cosa fare e dove andare a San Valentino 2023? Ecco qualche idea originale per festeggiare il giorno degli innamorati nel circuito Castelli del Ducato nella Fantastica Emilia.

San Valentino Romantico con SPA in Castello. Per le coppie il Castello di Rivalta (PC), circondato da un romantico borgo e un castello tuttora abitato offre sabato 11 febbraio 2023, domenica 12 febbraio e martedì 14 febbraio una proposta esclusiva per gli amanti del benessere e dell’esclusività raffinata. Nel relais Hotel Torre San Martino, situato ai piedi della val Trebbia con suite e camere con vasca idromassaggio, potrete trascorrere una notte indimenticabile con cena a lume di candela unita a un momento irripetibile per anima e corpo nella suggestiva Spa del Borgo. Per chi vuole fare solo la cena: sabato, domenica e martedì presso il Bistrot “Caffè di Rivalta”. Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it
Speciale Spa: le coppie, in questa occasione, potranno anche vivere momenti indimenticabili di benessere presso “Castello di Rivalta SPA & Wellness” con il pacchetto “Dolce Coccola” che comprende un Flute di Malvasia con dolce assaggio in area relax SPA, massaggio total relax al cioccolato (40 minuti), omaggio per la coppia. Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

San Valentino classico con cena e visita al Castello. Per le coppie, e per tutti, sempre il Castello di Rivalta (PC), circondato da un romantico borgo e un castello tuttora abitato offre sabato 11 febbraio 2023, domenica 12 febbraio e martedì 14 febbraio la Visita guidata al Castello a lume di candela alle ore 19 con possibilità di aggiungere la cena presso il Bistrot “Caffè di Rivalta”. Prenotazione obbligatoria. info@castellidelducato.it

San Valentino tra Storia e grandi Storie d'Amore. Al Castello di Gropparello (PC), Amori e Guerre all’ombra delle mura merlate per San Valentino, sabato 11 febbraio 2023 ore 11:30, 15:30 e 19:30, domenica 12 febbraio ore 11:30, 15:30 e martedì 14 febbraio ore 11:30, 15:30 e 19:30. Nulla è più romantico di un castello: quindi la visita guidata di questo periodo tocca proprio il cuore di questo argomento. Si affronterà la storia del castello con un focus particolare sull'amore: dal linguaggio del corteggiamento alla fedeltà e sarà condotta da uno dei castellani. Si parlerà di grandi Amori, come quello tra Rosania Fulgosio e Lancillotto Anguissola. Le antiche mura hanno sempre fatto scudo agli amori. Il biglietto comprende: visita guidata storica del castello, compresi camminamenti di ronda che entrano nella parte più alta delle Gole del Vezzeno. Sono visitabili le sale nobili, il mastio con la terrazza a livello dei merli, le antiche cucine e la sala dei giochi antichi dove è ospite anche parte della collezione di strumenti musicali. Informazioni e prenotazioni obbligatorie per le visite diurne e notturne: info@castellidelducato.it

Unconventional San Valentino. Al Castello di Montechiarugolo (PR), La Corte degli Inganni - unconventional San Valentino. Nessun Cupido all’orizzonte ma un assassino da stanare. Chi è davvero pronto per la sfida? Sabato 11 febbraio 2023 in 13 turni speciali con massimo 12 persone per turno (circa 1 ora e 30 minuti per turno nelle fasce orarie 16:00; 16:30, 17:00, 17:30; 18:00;18:30; 19:00, 19:30; 20:00, 20:30; 21:00, 21:30, 22:00). Ci si tuffa nell'Anno Domini 1230, il Barone Goffredo Pallavicino, Signore feudale ed abile condottiero, ha indetto un esclusivo ricevimento presso il suo maniero a Montechiarugolo per celebrare il decimo anniversario di nozze con la sua bella consorte, Madama Costanza d'Altavilla. Ma, si sa, quello delle corti nobiliari è un ambiente ove intrighi ed inganni sono all'ordine del giorno e, quella che doveva essere una lieta occasione di festa, si tramuta in una serrata caccia all'assassino quando il nobiluomo viene trovato morto, vittima di un misterioso omicidio, nelle sue camere private. Chi lo ha ucciso e perché proprio in questa particolare occasione? Un’occasione unica per ammirare il prestigioso maniero costruito sui resti di un vecchio nucleo duecentesco distrutto nel 1313. Dalle alte e possenti mura, attraverso gli eleganti giardini, gli ospiti del Castello di Montechiarugolo saranno avvolti nelle atmosfere di un luogo dal fascino intramontabile. La manifestazione si svolge anche in caso di mal tempo. L’evento è principalmente rivolto agli adulti, nel caso di famiglie interessate si consiglia un’età non inferiore ai 12 anni. La manifestazione si svolge anche in caso di maltempo.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Sfida in coppia e sfida alla coppia! San Valentino per giovani e ragazzi. Alla Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR), X-Scape San Valentino Experience Castle 2023, domenica 12 febbraio 2023 ore 16.45: un San Valentino originale, diverso, per giovani, dove misurare - simpaticamente - la tenuta delle coppie con missioni e prove da superare insieme, in sfida o in squadre di amici, alla scoperta di un antico castello ancora arredato.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

San Valentino in scarpe da ginnastica e bastoncini da trekking. Al Castello di Gropparello (PC), Tour d'Inverno alle Gole del Vezzeno attorno al maniero con possibilità di pranzo alla Taverna Medievale della roccaforte, sabato 11 e domenica 12 febbraio 2023, alle ore 10 e in turni successivi. Sull'Appennino Piacentino, sulle tracce degli antichi camminamenti di ronda. E nel pomeriggio visitare all'interno il maniero con un tour guidato alle sale della roccaforte. Le scarpe giuste sono il must have per affrontare la meravigliosa escursione alle Gole del Vezzeno nel grande parco del Castello di Gropparello, nel circuito Castelli del Ducato, alla ricerca di una vegetazione spontanea di grandissimo interesse botanico che d'inverno vi immerge quasi in una saga nordica. L'itinerario guidato alle Gole del Vezzeno, dal nome del corso d'acqua che attraversa le rocce ofiolitiche e segna intensamente il paesaggio, inizia proprio all'entrata del Castello di Gropparello, che diventa il punto di partenza di un percorso naturalistico lungo gli antichi sentieri di ronda, che dalla rocca fortificata del castello conducono al fondo del dirupo, dove scorre il torrente Vezzeno.
Come ti vesti: è importante vestirsi adeguatamente alla stagione, portare sempre un cappellino e un impermeabile per sicurezza. Pur avendo il percorso un basso grado di difficoltà, si consigliano scarponcini da montagna, o scarpe da ginnastica non a suola liscia, abiti comodi adatti ad un’escursione, binocoli, ed eventualmente bussola e macchina fotografica. Il giro alle Gole del Vezzeno dura circa un'ora e mezza. Il tour e le degustazioni rispettano le normative sanitarie in materia di protezione e sicurezza, per evitare il contagio del virus Covid-19. La passeggiata non è adatta a persone con mobilità ridotta. Informazioni sui costi e prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (PR), San Valentino a lume di candela nel Castello Incantato, con visita del millenario castello a lume di candela alla scoperta delle sue storie d’amore più belle. Possibilità di proseguire la magica serata nel suggestivo borgo sulle colline, presso il Ristorante Osteria del Castello, o nelle trattorie dei dintorni sabato 11 Febbraio e martedì 14 febbraio 2023, ore 18h45 e 20h00.
In occasione della festa degli innamorati, nel magico borgo sulle colline di grande valore paesaggistico tra Parma e Piacenza, a 2 km da Salsomaggiore Terme, il Millenario Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino accoglierà i suoi ospiti per una speciale visita del Castello illuminato da miriadi di candele, sotto lo sguardo di teneri putti o dispettosi fauni ritratti sulle mura, che prenderanno vita tra giochi di luce e tenui note musicali. Tra il chiaro di luna e le stelle, il romantico luccichio del camino acceso avvolto da rami di edera e bacche selvatiche, la suggestiva visita porterà alla scoperta del Castello più antico del Parmense e delle sue storie d’amore più belle: da quelle raccontate dagli affreschi seicenteschi a tema mitologico, a quelle dei personaggi che lo hanno abitato, dal Marchese Manfredo Pallavicino, fratello di Uberto Il Grande, che visse nel Castello nel Duecento con la moglie Chiara dei conti di Lomello, descritta da Fra Salimbene de Adam nella sua Cronica Duecentesca come moglie bellissima, alla struggente e drammatica storia del Marchese Giangerolamo e della cugina Giacoma Pallavicino che nel Castello vissero alla fine del Quattrocento, si dice che ancora oggi la loro presenza aleggi nel maniero. Nel Salotto del Diavolo, a pianta ottagonale, interamente affrescato, verrà aperta la porticina sul millenario passaggio segreto che attraversa l’intero Castello e che fino al secolo scorso portava in aperta campagna, raccontando di passati assedi e di fughe d’amore.
Sarà inoltre possibile passeggiare sotto il loggiato Seicentesco o nel giardino illuminato e ammirare il paesaggio collinare avvolto dalla notte magica e illuminato dalle stelle. Per chi desidera passare il fine settimana nel Castello, la romantica suite Azzurra nell’antica torre a pianta quadrata è disponibile, con vista panoramica magnifica sul paesaggio. Inoltre sarà possibile abbinare la visita alla cena nel ristorante del borgo che accoglie i suoi ospiti con un raffinato menu, oltre che nelle varie trattorie e agriturismi nei dintorni. La manifestazione si svolge anche in caso di maltempo.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

San Valentino ne' lieti calici. A Busseto (PR), domenica 12 febbraio 2023, ore 17.00 in Teatro Giuseppe Verdi, Libiamo ne' lieti calici, il racconto delle due storie d’amore – entrambe profonde, complesse e totalizzanti – che riempirono il cuore e l’esistenza del Maestro Verdi. Quella per la Dea Musica, alla quale si votò fin dalla giovinezza, e quella, umana ma non meno intensa, per le donne della sua vita. Una visita guidata ricca di aneddoti al Teatro intitolato al Maestro, fascinoso gioiello ottocentesco ed imprescindibile tappa del percorso verdiano. Al termine del percorso, con il sottofondo delle opere verdiane, un romantico aperitivo nella cornice del Ridotto. Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

San Valentino super segreto e misterioso. Al Castello di Contignaco (PR), San Valentino al Castello degli Aldighieri, Speciale visita guidata per le coppie di innamorati di tutte le età con un intrigante gioco a enigmi per iniziarsi ai segreti ancestrali della crittografia medievale. A lume di candela al calar della sera con degustazione dei vini del Castello da sabato 11 febbraio a martedì 14 febbraio (sabato 11 febbraio, ore 11, 15.30, 17.30, 19.30, 21.30; domenica 12 febbraio, ore 11, 15.30, 17.30; martedì 14 febbraio, ore 19.30, 21.30). Per le coppie che volessero celebrare la loro unione con un inedito connubio di Amore e Cultura, il Castello offre la possibilità di effettuare un’esclusiva visita guidata, con spiegazione della storia del maniero e apertura di alcune delle sue sale più nobili, eventualmente coronata da un romantico brindisi tra le mura degli Aldighieri, con calici riempiti dagli intriganti sapori dei vini attualmente prodotti dalle cantine del Castello. Gli appuntamenti serali, dopo il tramonto, permetteranno agli ospiti di sperimentare il fascino di una visita notturna ancora più romantica. A partire dalle 17.30 alcuni ambienti del Castello saranno illuminati dalla luce delle candele. Gli enigmi del Castello: dopo la visita guidata, gli ospiti potranno iniziarsi ai segreti ancestrali della crittografia medievale. Verrà dapprima presentato quello che viene oggi considerato “il più antico manuale di crittografia della moderna civiltà occidentale”, ovvero un manoscritto del 1379 in cui un crittografo originario di Parma raccolse varie “chiavi” per realizzare messaggi cifrati utilizzati quando principi, duchi e alti prelati avevano la necessità di comunicare segretamente con i loro adepti e le loro truppe. Ricorrendo ai sistemi originali di cifratura del Trecento, gli ospiti dovranno risolvere gli enigmi celati in vari messaggi in codice nascosti in alcune stanze segrete del Castello, aperte in via straordinaria per questa occasione. Il gioco risulterà ancora più intrigante la sera, quando gli ospiti saranno chiamati a scoprire vari ambienti del maniero tra il buio della notte e la luce soffusa delle candele. Questa breve ma intensa esperienza condurrà i visitatori alla soluzione dell’enigma conclusivo e alla conquista di un romantico premio finale. Il gioco, destinato agli adulti, permetterà di divertirsi anche ai bambini. Gli ospiti adulti potranno poi degustare fino a cinque vini. L’evento si svolge anche in caso di maltempo. Si consiglia di munirsi di ombrello e di scarpe adatte in caso di pioggia, poiché una piccola parte del gioco finale si svolge all’aperto. Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Castello di Contignaco (PR) dove si svolge Caccia al Tesoro - Favole in famiglia, alla ricerca delle morali più belle dell’antica tradizione favolistica, sabato 11 febbraio e domenica 12 febbraio, mattina ore 11, pomeriggio ore 15 per coppie che hanno già costruito una famiglia. E leggere ai nostri piccoli le narrazioni delle favole antiche, che hanno affascinato e fatto sognare innumerevoli generazioni di fanciulli, permette di creare un bel momento di serena convivialità familiare, all’insegna del volersi bene. I bambini, accompagnati dai loro genitori e con tanto di mappe e “taccuino del viaggiatore” al seguito, saranno impegnati a rincorrere una lunga catena di indizi che li condurrà a disvelare numerosi racconti, graziosi ed edificanti, quali Il Pastore, Il Topo di città e il Topo di campagna, Il Cane e l’Asino, Le Ranocchie e il loro Re, L’Asino e il Lupo, La Volpe e l’uva, Il Cane e la Volpe, La Formica e la Cicala. Le favole, come si sa, sono brevi narrazioni con uomini, animali, piante o essere inanimati e racchiudono sempre un insegnamento morale, destinato non solo ai più piccoli, ma anche agli adulti. I bambini, aiutati dai più grandi, dovranno riuscire a individuare la morale di ogni favola che sarà loro proposta: solo così potranno concludere la caccia e giungere al dolcissimo tesoro finale! Gioco ideale per bambini dai 5 ai 14 anni circa.
La caccia al tesoro prevede una forte interazione tra i bambini e gli adulti, in modo da far divertire tutti quanti.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Al Castello di Compiano (PR), Storie d'amore tra passione e intrighi - visita narrata di San Valentino: la lettura di un libro, i versi di una poesia, una dedica, un diario dei ricordi, oggetti di una collezione eclettica, saranno lo spunto per la narrazione di avvincenti storie d’amore, sabato 11 febbraio 2023 alle ore 17.00 alle 18.30 e sabato 18 febbraio 2023 alle ore 17.00 alle 18.30. Grazie a fotografie, lettere d'amore, diari dei ricordi e libri sarà organizzata una speciale visita "narrata" a tema romantico che svelerà l'identità di personaggi più o meno celebri, la cui storia si intreccia con quella del Castello di Compiano e le sue eleganti sale. Aneddoti, curiosità, immagini e parole saranno il filo rosso della narrazione di secoli di passioni, amori e gelosie. La calda luce delle candele creerà un'atmosfera unica e suggestiva. Lasciatevi trasportare dal racconto di relazioni amorose travolgenti e tormentate e dalle curiosità di un castello millenario, che ospita una casa-museo davvero originale. Al termine, aperitivo romantico in sala da biliardo. Gruppi contingentati max 18 visitatori per gruppo. Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Alla Rocca Viscontea Castell’Arquato (PC) sabato 11 febbraio e domenica 12 febbraio alle ore 16, Taste & Love, visita guidata romantica alla Rocca Viscontea e al borgo di Castell’Arquato per coppie in cerca di panorami e scorci mozzafiato con aperitivo finale in Enoteca Comunale. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Alla Reggia di Colorno (PR), sabato 11 febbraio ore 17.30, Aspettando San Valentino, visita guidata a tema con aperitivo finale.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

San Valentino X-Scape in salsa mistero, cultura, storia on the road! A Parma, venerdì 10, sabato 11, domenica 12 febbraio 2023, martedì 14 febbraio, arriva il gioco X-Scape Experience on the Road, un divertente percorso in una delle città d'arte più eleganti e affascinanti d'Italia, Parma, già capitale della cultura italiana, che vi porterà a scoprire i segreti della sua storia viaggiando a piedi attraverso le vie della petite capitale e giocando ad X-scape cultura on the road. Non sarete più chiusi in una stanza ma potrete vivere il centro storico della città a qualsiasi ora del giorno o della notte in un'esperienza unica. Lo presenta Associazione Castelli del Ducato con il tour operator di incoming Food Valley Travel di Parma attivamente coinvolto nell'iniziativa con l'ideatore e organizzatore del gioco X-Scape Experience on the Road ed il sensibile supporto di DTE Visit Emilia per la sensibilizzazione alla bellezza, alla tutela e al rispetto del patrimonio culturale, storico artistico e architettonico. Siete pronti a scappare e a risolvere le avventure? Il percorso con indizi e missioni da sbloccare resta assolutamente top secret: inizia però da piazza Duomo con il suo magnifico Battistero in marmo rosa adiacente nell'incantevole scenario che vede fare da cornice Palazzo Dalla Rosa Prati - uno degli Alloggi tra Antiche Mura del circuito Castelli del Ducato - e potrà capitarvi di girovagare in cerca di prove nei dintorni della Basilica della Steccata che ospita il Museo dell'Ordine Costantiniano, un altro luogo simbolo della rete turistica Castelli del Ducato. La trama è ispirata al suggestivo mondo antico di palazzi d'epoca, corti antiche, intrighi: un complotto è in atto ed una nobile famiglia cela molti segreti...scateneranno una guerra silenziosa...per il controllo e il potere... tutto ha inizio con un omicidio. Sarete guidati attraverso enigmi configurati online utilizzando cellulari o ipad. Il gioco inizierà con una chat dove riceverete le istruzioni e le modalità di gioco.
X-scape cultura on the road non è un escape tradizionale. Prenotazioni obbligatorie con almeno 24 ore di anticipo: info@castellidelducato.it

San Valentino con le mani a Villa Medici del Vascello, a San Giovanni in Croce (CR), domenica 12 febbraio dalle 9:30 e le 12:30 si terrà un corso di ceramica per coppie. Durante la mattinata le coppie potranno modellare usando le mani tazzine o ciotoline abbinate grazie alla guida esperta dell'artigiana Marta Benet. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Al Castello di Compiano (PR) super Notte romantica con cena in Museo al Castello di Compiano, per un San Valentino davvero speciale un pernottamento all’interno di un Castello millenario e una cena esclusiva all’interno di una sala di un museo eclettico, l'11-12 febbraio 2023 ed il 18-19 febbraio 2023. La scelta è soggetta alla disponibilità delle camere: Borbone, Doria, Visconti, Gambarotta, Maria Luigia con visita guidata "a tema amoroso" pomeridiana al Castello di Compiano. Il pacchetto può essere arricchito con un secondo pernottamento e la visita guidata, comprensiva di ticket di ingresso alla Fortezza di Bardi. Organizzazione tecnica: Book Your Italy,
​Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Sempre al Castello di Compiano (PR) la notte romantica si può svolgere anche con Cena nella torre del maniero: una location in esclusiva per la festa degli innamorati e un soggiorno da favola in una elegante camera l'11-12 febbraio 2023 ed il 18-19 febbraio 2023! Benvenuto romantico con rosa rossa, bottiglia di Prosecco e cioccolatini. Con ore 17.00: visita guidata narrata di gruppo: "Storie e intrighi del Castello"; ore 18.00: brindisi; d'amore nella Sala da biliardo; ore 20.00: Cena romantica privata con servizio in torre. Il pacchetto può essere arricchito con un secondo pernottamento e la visita guidata, comprensiva di ticket di ingresso alla Fortezza di Bardi. Organizzazione tecnica: Book Your Italy, by Travel-Lab tour operator. Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (PR), San Valentino a lume di candela nel Castello Incantato, con visita del millenario castello a lume di candela alla scoperta delle sue storie d’amore più belle. Possibilità di proseguire la magica serata nel suggestivo borgo sulle colline, presso il Ristorante Osteria del Castello, o nelle trattorie dei dintorni sabato 11 Febbraio e martedì 14 febbraio 2023, ore 18h45 e 20h00.
In occasione della festa degli innamorati, nel magico borgo sulle colline di grande valore paesaggistico tra Parma e Piacenza, a 2 km da Salsomaggiore Terme, il Millenario Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino accoglierà i suoi ospiti per una speciale visita del Castello illuminato da miriadi di candele, sotto lo sguardo di teneri putti o dispettosi fauni ritratti sulle mura, che prenderanno vita tra giochi di luce e tenui note musicali. Tra il chiaro di luna e le stelle, il romantico luccichio del camino acceso avvolto da rami di edera e bacche selvatiche, la suggestiva visita porterà alla scoperta del Castello più antico del Parmense e delle sue storie d’amore più belle: da quelle raccontate dagli affreschi seicenteschi a tema mitologico, a quelle dei personaggi che lo hanno abitato, dal Marchese Manfredo Pallavicino, fratello di Uberto Il Grande, che visse nel Castello nel Duecento con la moglie Chiara dei conti di Lomello, descritta da Fra Salimbene de Adam nella sua Cronica Duecentesca come moglie bellissima, alla struggente e drammatica storia del Marchese Giangerolamo e della cugina Giacoma Pallavicino che nel Castello vissero alla fine del Quattrocento, si dice che ancora oggi la loro presenza aleggi nel maniero. Nel Salotto del Diavolo, a pianta ottagonale, interamente affrescato, verrà aperta la porticina sul millenario passaggio segreto che attraversa l’intero Castello e che fino al secolo scorso portava in aperta campagna, raccontando di passati assedi e di fughe d’amore.
Sarà inoltre possibile passeggiare sotto il loggiato Seicentesco o nel giardino illuminato e ammirare il paesaggio collinare avvolto dalla notte magica e illuminato dalle stelle. Per chi desidera passare il fine settimana nel Castello, la romantica suite Azzurra nell’antica torre a pianta quadrata è disponibile, con vista panoramica magnifica sul paesaggio. Inoltre sarà possibile abbinare la visita alla cena nel ristorante del borgo che accoglie i suoi ospiti con un raffinato menu, oltre che nelle varie trattorie e agriturismi nei dintorni. La manifestazione si svolge anche in caso di maltempo.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Martedì 14 febbraio 2023, alle ore 15.00 oppure alle ore 18.30, Un Castello per due, in occasione della festa degli innamorati, sulle colline tra Parma e Piacenza, il Castello di Tabiano (PR) accoglie gli ospiti Alla scoperta delle sue antiche mura e gli incantevoli saloni, accompagnando la visita ad un prelibato aperitivo. La visita guidata avrà durata di circa 1h30, il gruppo inizierà ammirando i giardini del Castello, proseguendo sulle terrazze panoramiche per entrare nei saloni affrescati dell’ala di rappresentanza fra i quali la sala da ballo, la sala della caccia e la biblioteca. Tra il calore del camino scoppiettante nella sala della caccia e gli ottocenteschi stucchi e affreschi, si potrà gustare un raffinato aperitivo dai sapori locali.
La visita guidata riprenderà per terminare con le antiche stalle feudali trasformate in cantine per il vino, dove sarà possibile vedere botti e strumenti utilizzati anticamente per produrre vino, parmigiano reggiano e burro. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

A Castell'Arquato (PC), martedì 14 febbraio, ore  10, 12.30, 14, 16.30, Una Rocca per Due, apertura straordinaria della Rocca Viscontea: per l’occasione, tutte le coppie entrano pagando un solo biglietto d’ingresso. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Al Castello di Montechiarugolo (PR), martedì 14 febbraio, ore 19.30 e 21.30, Visita Notturna per San Valentino. Nella notte più romantica dell’anno il castello di Montechiarugolo accoglie gli innamorati all’interno dei suoi spazi per una visita a lume di candela. La manifestazione si svolge anche in caso di mal tempo. Prenotazioni e informazioni: info@castellidelducato.it

Nel Borgo di Vigoleno (PC), Un posto nel cuore, domenica 12 febbraio e domenica 19 febbraio, visite guidate dalle 11 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18. Cosa c’è di più romantico, semplice e appassionante del passare un po' di tempo al fianco di chi ogni mattina illumina i nostri pensieri, passeggiando tra la storia, stringendo tra le dita sogni, parole e un calice di buon vino? Prenotazione obbligatoria per visita al castello e per la degustazione in una delle Cantine dei Mastri Vignaioli del Vin Santo di Vigoleno. Con la presentazione del biglietto del settore museale 10% di sconto su acquisto vini in cantina per tutti i partecipanti. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it

Al Castello di Roccabianca (PR), per San Valentino 2023 Baci rubati sotto il nespolo, visite guidate in costumi medievali nel castello degli innamorati, sabato 18 e domenica 19 febbraio (sabato 18: 14:30 – 15:30 – 16:30 - 17:30 ultima visita; domenica 19: 14:30 – 15:30 – 16:30 - 17:30 ultima visita). Il nespolo, simbolo dell’amor cortese è il frutto che il Conte Pier Maria Rossi fa riportare nei decori del Porticato d’Onore del Castello di Roccabianca, come dedica alla sua amata Bianca Pellegrini da Como, dama di corte di cui si innamorò follemente. Nel weekend 18-19 febbraio, in occasione delle festività di San Valentino, il Castello di Roccabianca vuole rendere omaggio ai due innamorati con un’apertura straordinaria caratterizzati da visite guidate con guide d’eccezione in costumi medievali. La manifestazione si svolge anche in caso di mal tempo.
Prenotazione obbligatoria: info@castellidelducato.it

Comune di Casalmaggiore (CR) per San Valentino e fino al 26 febbraio mostra Sguardi sulla Storia, gli scatti del fotografo milanese Angelo Cozzi (Milano,1934), curata da Luigi Briselli al Museo Diotti – via Formis da martedì a venerdì: 8:00-12:30; sabato, domenica e festivi: 15:30-18:30.
Al fotografo e fotoreporter milanese Angelo Cozzi (Milano,1934) si deve, infatti, la documentazione di alcuni dei più significativi eventi storici internazionali del secondo Novecento. Dal Vietnam alla Guerra dei Sei Giorni, dalla Praga di Jan Palach alla Cuba di Fidel Castro, dalla Rivoluzione islamica di Khomeyni alla Missione Apollo 11: questi sono alcuni dei temi presenti nella mostra in programma dal 28 gennaio al 26 febbraio 2023. A curarla è Luigi Briselli, anch'egli fotografo, amico di Cozzi da decenni, suo collaboratore in alcune campagne fotografiche e profondo conoscitore di ogni aspetto della sua sterminata produzione che va dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta.
Il suo primo incarico come reporter d’agenzia, avviando la sua carriera con Farabola, vide impegnato Cozzi nel 1951 durante l’alluvione del Polesine. Lavorò per circa un ventennio a «La Domenica del Corriere» e sua è la copertina dedicata all'incoronazione di Farah Diba nel 1967, con cui la rivista abbandonò le storiche copertine illustrate a favore di quelle fotografiche. Collaborò inoltre a diversi settimanali femminili e a tutte le testate del Gruppo Rizzoli/Corriere della Sera, riuscendo finalmente – primo fra i fotoreporter – a ottenere nel 1977 il riconoscimento di giornalista professionista. Documentò in modo approfondito il mondo della danza classica (dai grandi protagonisti, come Carla Fracci, Nureyev ed Oriella Dorella, alla vita all’interno delle scuole di danza), realizzando ritratti di effetto pittorico e di sottile ricerca psicologica. Seguì i principali eventi sportivi, fra cui le imprese di cinque Olimpiadi, ed è stato il primo civile a volare in missioni operative su aerei militari supersonici. Nell’ultima parte della carriera, dalla metà degli anni ’80, lavorò nel campo della pubblicità e soprattutto per agenzie di viaggi (fra cui Alpitour e Francorosso) e per riviste di fotografia. Ritrasse tutti i protagonisti della sua epoca: personaggi politici e dello spettacolo, della cultura, dell'informazione e dell’imprenditoria.
È veramente impressionante il numero di celebrità che incontrò ed il numero di eventi di cui fu testimone, tanto che la sua produzione appare oggi ai nostri occhi come vera e propria enciclopedia visuale di almeno un trentennio di storia del ‘900.
La mostra, oltre ad esporre un nucleo significativo di immagini - sia a colori che in bianco e nero - che offrono uno spaccato della sua lunga attività, è arricchita da pregevoli apparati: copertine e articoli originali di riviste, documenti, tessere e pass giornalistici. E' presente inoltre un video in cui Cozzi viene “raccontato” amichevolmente da Luigi Briselli.
Gratuito per scolaresche, disabili, minori di 6 anni, possessori della tessera annuale del Museo o dell'Abbonamento Musei Lombardia, soci ICOM.
Informazioni e prenotazioni: info@castellidelducato.it

Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Guastalla e Pontremoli
con itinerari verso Reggio Emilia, Cremona e Mantova – Felici di Accogliervi!

Tutti gli eventi rispettano le vigenti normative in materia di anti-Covid 19.

 

www.castellidelducato.itinfo@castellidelducato.it

 

#castellidelducato #castelliemiliaromagna #inEmiliaRomagna #destinazioneturisticaemilia #fantasticaemilia2023

#magicexperiencecastle

#experiencecastle

#ptpl2023 #fantasticaemilia #fantasyland

#esperienzeuniche #experiencecastle #custodidisogni #custodideltempo #custodidistorie

#visititaly #visitemilia

Lo Staff e l'Associazione Castelli del Ducato, l'Ufficio Stampa dei Castelli del Ducato non assumono responsabilità in merito a contenuti, titoli, iniziative, organizzazione, svolgimento e promozione degli eventi sopra citati in quanto ogni evento-testo-contenuto è autorizzato dai soci, sostenitori, aderenti che l'hanno inviato a loro volta autorizzati.

Castello di Montechiarugolo

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla