Notizie

Reggia di Colorno

PICCOLE E GRANDI MOSTRE DA VEDERE IN EMILIA NEI CASTELLI DEL DUCATO

5 esposizioni d'arte da visitare

Reggia di Colorno (PR)
PORCELLANE DEI DUCHI DI PARMA IN MOSTRA ALLA REGGIA DI COLORNO
Capolavori delle grandi manifatture del ‘700 europeo. Manifatture di Meissen, Sèvres, Vincennes, Chantilly e Doccia appartenenti al Patrimonio Ducale
Fino a domenica 19 settembre 2021
Una mostra alla Reggia di Colorno - nel circuito Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Pontremoli - che si fregia della collaborazione della Galleria degli Uffizi di Firenze.
Un viaggio nella storia del gusto e della ricchezza decorativa che risplendeva del fascino esotico attribuito alla porcellana che durante il Settecento inebriò le Corti d’Europa, divenendo identificativo dello status sociale di chi la possedeva e, quindi, veicolo di diffusione del gusto e delle mode. Aperta dal 15 maggio fino 19 settembre 2021 è la mostra Adornamenti da tavola. Porcellane europee del 700 per i Duchi di Parma.
La Mostra sarà visitabile da Sabato 15 Maggio 2021 dalle ore 15
Orari: Prenotazione obbligatoria
Dal lunedì al venerdì: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 (ultimo accesso un'ora prima dell'orario di chiusura)
Sabato, domenica e festivi: dalle 10:00 alle 19:00 (ultimo accesso un'ora prima dell'orario di chiusura)
Informazioni e prenotazioni:
Reggia di Colorno tel 0521 312545
reggiadicolorno@provincia.parma.it
Informazioni: info@castellidelducato.it

Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci (PR)
UMBERTO ECO, FRANCO MARIA RICCI: LABIRINTI, STORIA DI UN SEGNO
Fino al 26 settembre 2021 
Un percorso multimediale alla scoperta di un segno universale.

Se l’immagine del labirinto ha una storia millenaria, questo significa che per decine di migliaia di anni l’uomo è stato affascinato da qualcosa che in qualche modo gli parla della condizione umana o cosmica.
(Umberto Eco)
La mostra del Labirinto della Masone, Umberto Eco, Franco Maria Ricci. LABIRINTI Storia di un segno, inserita anche nel programma delle attività di Parma 2020+21 Capitale Italiana della Cultura, aprirà al pubblico sabato 22 maggio.
Grazie ad innovativi allestimenti multimediali a cura di NEO [Narrative Environments Operas], studio di ricerca e progettazione di ambienti narrativi in particolare nell’ambito di esposizioni e musei e già autore di prestigiosi progetti di digital art (come quello vincitore del XXVI premio Compasso d’Oro lo scorso settembre), il Labirinto si trasformerà in un vero e proprio metalabirinto, introducendo i visitatori in un percorso di parole e pensieri, tra allestimenti scenografici e digitali e prestiti di rilievo, alla scoperta della storia e del significato di uno dei simboli più antichi al mondo.
L’esposizione si svilupperà in tre sale tra le quali i visitatori saranno accompagnati dalla guida di ombre nobili e sapienti legate alla storia di Ricci – non solo Umberto Eco ma anche Jorge Luis Borges – con transiti multimediali di parole e pensieri.
La mostra è realizzata con il patrocinio del Ministero della cultura, della Regione Emilia-Romagna, Comune di Fontanellato, Comune di Parma e gli allestimenti sono a cura di Neo Tech.
La manifestazione si svolge anche in caso di maltempo.
La mostra è aperta tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 10.30 alle 19.
L’accesso è incluso nel biglietto d’ingresso del Labirinto della Masone (intero 18 euro, riduzioni indicate sul sito www.labirintodifrancomariaricci.it) che comprende anche l’accesso al labirinto di bambù e alla collezione permanente di Franco Maria Ricci.
Informazioni e prenotazioni: prenotazioni@francomariaricci.com
Informazioni: info@castellidelducato.it

Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR)
IL SEMINATORE - MOSTRA PERSONALE DI SERAFINO VALLA
Fino a giovedì 24 giugno 2021
La mostra è visitabile previa prenotazione su Viva Ticket.

Il Seminatore, il pensiero e l’opera pittorica di Serafino Valla: si svolge dal 30 maggio al 24 giugno, la mostra del pittore di Luzzara Serafino Valla al Museo Rocca Sanvitale di Fontanellato, nel circuito Castelli del Ducato: la personale espositiva è stata selezionata nell’ambito della promozione dell’official event Pace e Amore Italian Selection for Expo 2021 Dubai- Abu Dhabi, manifestazione ufficiale dell’esposizione universale, il cui commissario di mostra è Giammarco Puntelli, autore della Giorgio Mondadori per due collane editoriali, membro del comitato scientifico del “Catalogo dell’Arte Moderna.
La personale di Serafino Valla è la seconda delle quattro personali previste alla Rocca Sanvitale, selezionata nel contesto della promozione di Expo 2021, come altre città italiane come Roma e Siena, proprio per la “Saletta di Diana e Atteone”, affrescata dal Parmigianino nel castello.
La mostra è visitabile esclusivamente previa prenotazione su Viva Ticket (per info rocca@fontanellato.org) fino al 24 giugno nei seguenti orari: da giovedì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Serafino Valla, artista storicizzato, è stato selezionato nel contesto dell’Esposizione Universale per il suo pensiero filosofico e poetico con cui, dall’Emilia, ha divulgato una visione universale comune a tutti i popoli che parte dal lavoro dell’uomo in episodi di vita quotidiana e dalla meditazione dell’uomo stesso che lo porta ad osservare il suo spirito e la sua interiorità.
Nasce così un pensiero culturale e spirituale di altissimo valore condiviso dalle realtà di tanti Paesi nel mondo.
Nella mostra saranno presenti le opere che andranno in terra araba.
È stata pubblicata l’intervista della curatrice personale del maestro, la figlia Giuseppina Valla, nel volume Profili d’Artista, dell’Editoriale Giorgio Mondadori.
Il maestro è l’unico artista storicizzato selezionato in Pace e Amore Italian Selection for Expo 2021 Dubai-Abu Dhabi.
Valla è inserito nel Catalogo dell’Arte Moderna n°52, 53, 54, 55, 56 e sue opere sono recensite nei volumi Le Scelte di Puntelli, tutto edito dalla Giorgio Mondadori.
Ricordiamo che Pace e Amore ha avuto il patrocinio e la collaborazione con: Ministero Beni e Attività Culturali, Ambasciata Italiana del Regno del Marocco, Emirati Arabi Uniti, Centro Culturale Turco Yunus Emre, Centro Culturale Islamico d’Italia, Conferenza Episcopale Italiana.
Informazioni e prenotazioni: rocca@fontanellato.org
Informazioni: info@castellidelducato.it

Borgo di Castell'Arquato (PC)
MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA ART & LOVE
Art&Love - Anteprima della Notte Romantica dei Borghi più Belli d’Italia a Castell’Arquato.

20-21 giugno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.
Una mostra-mercato di arte contemporanea nel Palazzo del Podestà sarà l'occasione per un regalo davvero speciale e duraturo nel tempo alla propria anima gemella. Art&Love, in collaborazione con l’associazione di artisti piacentini Open Art, è alla sua seconda edizione dopo il debutto a San Valentino 2020.
Obbligatorio l’uso di mascherina e il mantenimento della distanza interpersonale. Il personale si riserva di limitare e regolare l’afflusso qualora negli ambienti della mostra fosse superato il limite di 10 persone contemporaneamente. La manifestazione si svolge anche in caso di mal tempo.
Costo della manifestazione: ingresso gratuito.
Informazioni: info@castellidelducato.it

Mastio e Borgo di Vigoleno (PC)
REMBRANDT: LE ACQUEFORTI
Da sabato 26 giugno a martedì 30 novembre 2021
Oratorio della Beata Vergine delle Grazie
In mostra un corpus di 30 acqueforti del Rembrandt, dal ritratto alla scena di genere, dall’autoritratto alla tematica biblica o religiosa

Orario di svolgimento: segue gli stessi orari della biglietteria del Mastio o su prenotazione per gruppi
Il notevole repertorio di opere esposte avrà anche il merito di toccare tutti i vari ambiti tematici in cui Rembrandt ha sperimentato ed espresso il proprio genio, attraverso una tecnica, quella dell’acquaforte, che porta a perfezionamento, con una maestria a tutt’oggi insuperata. La mostra è curata dalla dottoressa Susanna Gualazzini e dall’architetto Carlo Scagnelli.
La manifestazione si svolge anche in caso di mal tempo.
Costo della manifestazione:
Adulti: € 5,00
Bambini da 6 anni a 11 anni , studenti universitari, iscritti FAI e Touring: € 4,00
Info: 329.7503774
Informazioni: info@castellidelducato.it

Mastio e Borgo di Vigoleno (PC)
APERITIVO CON L’AUTORE: JACOPO VENEZIANI SIMMETRIE
domenica 18 luglio, ore 18
Vigoleno, Oratorio della Beata vergine delle Grazie
Il giovane “divulgatore social”, docente di storia dell’arte alla Sorbona di Parigi , ci accompagnerà ad osservare l’arte di ieri con lo sguardo di oggi

Il divulgatore appassionato di arte sui social e in televisione - ospite fisso della trasmissione di Gramellini, le parole della settimana, ci presenterà il nuovo libro, Simmetrie – osservare l’arte di ieri con lo sguardo di oggi.
La manifestazione si svolge anche in caso di mal tempo. Evento gratuito
Informazioni: cell 3297503774
Informazioni: info@castellidelducato.it

In foto copertina: porcellane in mostra alla Reggia di Colorno.

Pagina in corso d'aggiornamento.

 

Reggia di Colorno

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla