Notizie

I Luoghi Verdiani

EZIO BOSSO EXPERIENCE AL TEATRO VERDI DI BUSSETO

Che Storia è la Musica! Giovedì 14 e Venerdì 15 marzo

Un’idea spiazzante, una sorpresa, una novità assoluta, per il momento solo per 140 spettatori, poi una rivoluzione in TV!

Che Storia è la Musica!

 Teatro Giuseppe Verdi – 14 e 15 marzo

In collaborazione con il Comune di Busseto

 Ludwig van Beethoven

Sinfonia n.5 in do minore Op.67

Sinfonia n.7 in la maggiore Op.92

Europe Philharmonic Orchestra

Ezio Bosso, Direttore

Esecuzione dei brani e dialogo con pubblico ed ospiti per una lezione concerto davvero straordinaria, registrata da Rai3

Dalle 18.00 alle 22.00

 Infoline dal 1 marzo: 0524/92487 info@bussetolive.com

Posto assegnato – E’ necessario firmare le liberatorie per l’accesso al teatro

"Ezio Bosso ha scelto proprio il prezioso e incantevole Teatro Giuseppe Verdi di Busseto per il rivoluzionario progetto Che Storia è la Musica!, in cui l’esecuzione delle Sinfonie n. 5 e 7 di Beethoven diventerà protagonista di una grande, inedita sorpresa Rai3 - spiega l'Assessore del Comune di Busseto Marzia Marchesi - è una gioia ed un onore per l'amministrazione ospitare questa straordinaria iniziativa"

Gli spettatori – solo per il momento pochi – che assisteranno a quest’evento, unico e straordinario nel mondo e soprattutto in Italia, ne saranno anche indiscussi protagonisti, secondo quella filosofia, sempre ribadita da Bosso, per cui il pubblico è in ogni concerto il musicista aggiunto, il collettivo che coi suoi silenzi, con l’ascolto, la sua stessa fisicità ed anche, quando interpellato, i suoi interventi, partecipa attivamente ad un evento comune che mai può essere semplice esibizione narcisistica di chi sta sul palco.

L’orchestra diretta dal Maestro Bosso sarà poi in sé una piccola sorpresa: naturale evoluzione della StradivariFestival Chamber Orchestra, fondata da Bosso nell’autunno del ’17, la Europe Philharmonic Orchestra raccoglie alcuni dei migliori musicisti italiani provenienti dalle più importanti compagini orchestrali d’Europa, unendoli a giovani talenti di indiscusso valore, in uno spirito di crescita personale e professionale in linea coi principi fondanti del Maestro da sempre legato all’idea etica di orchestra come società ideale, in cui praticare quotidiani esercizi di ascolto reciproco, collaborazione, comprensione dell’altro al fine di ottenere tutti insieme il miglior risultato comune.

Che cosa sarà alla fine questa Storia è un piccolo e prezioso segreto, come il teatro che la ospita e sarà bello scoprirlo tutti insieme, strada facendo.

Il Comune di Busseto fa parte del Circuito dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli.

Ph. credits Wikipedia - Foto Francesco Modeo - Opera propria

Ezio Bosso CC BY-SA 4.0
File:Concverto per la terra.jpg
Creato: 17 luglio 2017

I Luoghi Verdiani

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla