Notizie

Fortezza di Bardi

PRINCIPATO LANDI E CASATA GRIMALDI: ALBERTO II DI MONACO SUGGELLA IL LEGAME A BARDI E COMPIANO

Visita ai Castelli sull'Appennino accolto dai Sindaci, dal Presidente della Regione e dal Conte Orazio Zanardi Landi

Alberto II Principe di Monaco ha visitato, martedì 15 maggio, i paesi di Bardi e Compiano, con i rispettivi Castelli - entrambi nel circuito dei 31 Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, per omaggiare le antichissime radici della Famiglia Grimaldi intrecciate con le storiche vicende dello Stato Landi, da cui veniva Maria Landi che sposò Ercole Grimaldi, e divenne madre di Onorato II, primo Principe di Monaco.
A Bardi, il Principe Alberto, accolto fra gli altri dal presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonacini, dalla Sindaca Valentina Pontremoli, dal Prefetto Giuseppe Forlani, dal Conte Orazio Zanardi Lanbdi e dal Marchese Manfredi Landi di Chiavenna ha partecipato alla presentazione della biografia di Onorato II scritto da Riccardo De Rosa prima di un pranzo riservato nelle sale del castello, dove è stata scoperta una targa in ricordo della sua visita.

GUARDA IL VIDEO

La storia del legame tra i principi Landi e la casata Grimaldi. La storia di casa Grimaldi, infatti, si intreccia in maniera indissolubile con la dinastia parmense: Maria Landi, sorella del principe Federico, fu madre di Onorato II, primo principe di Monaco. Alla morte della donna e dopo l’assassinio del padre Ettore Grimaldi, Onorato fu aiutato dallo zio Federico, che lo crebbe dandogli la migliore formazione per un nobile di quell’epoca, e svolgendo un ruolo politico di notevole importanza per quello che poi sarebbe diventato il primo Principe di Monaco.

Accolto non solo da tutto il paese, ma anche da autorità politiche tra cui i sindaci della provincia, il presidente della Regione Bonaccini e il prefetto, il principe Alberto di Monaco ha salutato i bambini della scuola elementare, la gente in piazza e nelle vie stringendo la mano a giovani e anziani.

Al Castello Compiano il Principe Alberto ha inaugurato la restaurata piazza Marchesa Gambarotta: al taglio del nastro accanto la Sindaca Sabina Delnevo e numerose autorità. Anche in questa occasione, il borgo in festa, targa in ricordo della visita e all'interno del castello il regalo di un libro sulla Zecca Landi.

Una giornata da ricordare tra Val Taro e Val Ceno.

FOTOGALLERY 1

FOTOGALLERY 2

FOTOGALLERY 3

L'ATTESA DEL PRINCIPE

FOTOGALLERY GAZZETTA DI PARMA ON LINE

FOTOGALLERY LA REPUBBLICA PARMA

 

Fortezza di Bardi

  • Località: Comune di Bardi, a 60 km da Parma
  • Indirizzo: via castello, 43032 bardi (pr)
  • Contatti:
    TELEFONO: 0525.733021  - 380.1088315
    EMAIL: info@castellodibardi.info
    WEB SITE: www.castellodibardi.info

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla