Vai al contenuto

Lingua

Ricerca

Castello di San Pietro in Cerro

  • Località

    Comune di San Pietro in Cerro, 20 km da Piacenza

  • Periodo di apertura

    domenica e festivi da marzo al primo fine settimana di novembre

  • Descrizione

    Il Castello di San Pietro è una mirabile struttura quattrocentesca interamente visitabile.
    Ospita nei suggestivi ambienti del sottotetto il mim, Museum in Motion, collezione di oltre mille opere di maestri contemporanei, italiani e stranieri, esposta a rotazione.
    Nei sotterranei è possibile ammirare l'allestimento permanente dei guerrieri di terracotta dell'esercito di Xi'an.
    Nel vasto parco, ricavata nelle antiche scuderie, c'è la Locanda del Re Guerriero, Dimora Storica del Castello di San Pietro. Dal 2016 è possibile sposarsi con rito civile (e valore legale) al Castello di San Pietro in Cerro.


  • La Storia

    Il Castello di San Pietro sorge in territorio piacentino sul confine con le province di Parma e Cremona.
    L'insediamento castellano, costruito sui resti di uno più antico, venne fondato nel 1460 da Bartolomeo Barattieri, giureconsulto e ambasciatore di Piacenza presso la corte di papa Giulio II della Rovere.
    La struttura è interamente visitabile e racchiude oltre trenta sale riccamente arredate, due saloni d'onore, le cucine, le prigioni.


  • Percorso di Visita

    Sotterranei e mostra permanente dei Guerrieri di Xi’an, Cortile dei Cavalieri, Parco, Sale arredate del pian terreno, Sale arredate del piano nobile, Sottotetto e mim – Museum in Motion.

    I guerrieri di Xi'an: un angolo di oriente
    Installazione permanente d'arte: 40 copie perfette degli originali autorizzate e autenticate dal Governo Cinese.
    Sono solidi, eppure pare si muovano. Sono fermi, ma camminano in marcia. Ti ascoltano e sono a grandezza naturale.
    I guerrieri erano originariamente posti a guardia della tomba del primo imperatore cinese Qin Shi Huang.


  • Meeting

    L'imponente struttura del Castello di San Pietro offre uno sfondo eccezionale per convegni e mostre.

  • Wedding

    Il castello è la location perfetta anche per matrimoni, banchetti e cene di gala.
    - capienza del cortile: circa 230 persone
    - capienza interna: circa 320 persone suddivise in otto sale del piano nobile
    - libera scelta del catering
    - location per servizi fotografici con tariffe da concordare
    - possibilità di cerimonia religiosa nella chiesa del paese, di fronte al Castello
    - possibilità di cerimonia con rito civile e valore legale con ricevimento nel Castello e nel Parco
    - possibilità di cerimonia civile presso il Comune del paese, adiacente al Castello.

    Dal 2016 è possibile sposarsi con rito civile (e valore legale) al Castello di San Pietro in Cerro: grazie alla stretta sinergia tra il Comune e il Castello di San Pietro in Cerro, molte coppie potranno coronare il loro sogno sposandosi nell'antico maniero della Bassa Val d'Arda! I matrimoni con rito civile (e valore legale) - con a seguire possibilità di ricevimento - potranno celebrarsi nel vasto parco della roccaforte e nel Salone d'Onore del Castello; sono prenotabili da Aprile a Ottobre 2016 tutti i giorni della settimana, previa disponibilità della struttura, e sono soggetti a tariffe differenziate per feriali e festivi. I sopralluoghi sono possibili tutto l'anno previo accordo su data e ora contattando info@locandareguerriero.it

    Il Castello è prenotabile e disponibile per set fotografici e wedding-shooting.

    Per chi desidera il matrimonio all'americana gli ampi spazi esterni del giardino sono a disposizione della creatività dei nostri e dei vostri wedding planner. A chi piacesse, invece, l'idea del matrimonio con rito civile e Chic Nic, è possibile un raffinato pic nic ambientato nel grande parco del Castello, oltre ovvimamente ai più classici ed eleganti ricevimenti allestiti nelle sale e nei saloni del piano nobile dell'antica roccaforte.
     
    Per chi si sposa nell'antico maniero, è possibile trascorrere la prima notte di nozze nella raffinata Suite del Castello, la Torre del Re Guerriero Guardiano, all’interno del Mastio. Disponibilità, inoltre, per gli ospiti e i testimoni di nozze di 12 Suites alla Locanda del Re Guerriero, Dimora Storica del Castello di San Pietro ricavata dal sapiente restauro del ricovero delle carrozze e delle abitazioni dei cocchieri.

  • Orari

    Domenica e festivi
    mattina:
    unica visita guidata ore 11;
    pomeriggio: visite guidate alle ore 15, 16, 17 e 18*
    (*la visita delle 18 si effettua unicamente nei mesi di Maggio, Giugno, Luglio e Agosto)
    Nei giorni feriali visita guidata su prenotazione per gruppi di minimo 10 persone.
  • Ingressi

    Adulti: Euro 7,00
    Gruppi: Euro 6,00 (min. 25 persone) ogni 25 persone n. 1 gratuità
    Scolaresche: Euro 5,00
    Bambini fino a 5 anni: gratuito
    Bambini da 6 a 12 anni: Euro 5,00

    Agevolazioni e Convenzioni:
    Castello + mim, Ridotto Card del Ducato: Euro 6,00
    Guerrieri di Xian + mim Euro Euro 6,00
    Sconto per i tesserati CamperLife: 1 Euro sul biglietto non cumulabile con altre tessere o sconti.


  • Servizi

    Visite guidate in lingua straniera solo su prenotazione (inglese, francese, spagnolo), guardaroba, book-shop, percorsi didattici, laboratori di arte, animazioni in costume, sale meeting, convegni, mostre, ricevimenti, concerti, cene di gala.
    Disponibilità per cerimonie e convegni.
    Biblioteca storica ricca di oltre 2.000 volumi consultabile su appuntamento.
    Possibilità di pernottamento presso la Locanda del Re Guerriero, Dimora Storica.




Castelli del Ducato di Parma e Piacenza
P.za Matteotti 1 - 43012 Fontanellato (Pr)
tel 0521.823221 - fax 0521.822561
e-mail: info@castellidelducato.it
p.iva: 02088470345

Acqua Norda S.p.A.
sostiene Castelli del Ducato
Acqua Norda S.p.A. sostiene Castelli del Ducato
Con il contributo di chic outlet shopping - fidenza village

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate della cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta Annulla